Piero Angela, 92 anni, torna con un nuovo “SuperQuark” su Raiuno dal 14 luglio
Piero Angela, 92 anni, torna con un nuovo “SuperQuark” su Raiuno dal 14 luglio

Piero Angela da ieri è Cavaliere di Gran Croce dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana. Il presidente Mattarella ha conferito ieri l’onorificenza al grande divulgatore scientifico italiano, 92 anni.

Il padre del Quark televisivo è stato premiato per il suo impegno in favore dell’informazione scientifica, "un presidio fondamentale durante la pandemia. Rappresenta il grazie di tante generazioni degli italiani", gli ha detto Mattarella, mentre Angela ha ringraziato il Capo dello Stato annunciandogli che intende creare con la Rai delle puntate di SuperQuark da portare nelle scuole. A proposito di SuperQuark, è stata annunciato proprio nei giorni scorsi che una nuova stagione, condotta ancora una volta da Piero Angela, è pronta a tornare in prima serata su Raiuno quest’estate, dal 14 luglio al 25 agosto, ogni mercoledì.

Proprio quest’anno ricorre il 40° anniversario della trasmissione: la prima puntata del programma che all’epoca si chiamava Quark andò in onda il 18 marzo 1981. "Da quel lontano ’81 il mondo è cambiato ma il linguaggio usato per raccontarlo è rimasto lo stesso – ha spiegato Angela –. Entrando nelle case degli italiani siamo diventati parenti dei telespettatori. Certo, non immaginavo che questo programma avrebbe avuto l’accoglienza che ha avuto. Il merito è della scienza, che permette di capire tutto".