Foto: Studio Ghibli
Foto: Studio Ghibli

È stato da poco pubblicato il primo trailer ufficiale di 'Earwig e la strega' (titolo internazionale 'Aya and the Witch'): si tratta del terzo film d'animazione per il regista e sceneggiatore Goro Miyazaki, che, grazie a 'I racconti di Terramare' (2006) e 'La collina dei papaveri' (2011), ha tentato di ritagliarsi uno spazio tutto suo all'interno della produzione animata giapponese nonostante l'ombra ingombrante del padre Hayao, uno dei più grandi autori di sempre, non esattamente una figura di poco conto. La peculiarità è che questa volta lo Studio Ghibli ha lavorato interamente in computer grafica, senza cioè ricorrere alle tecniche tradizionali che l'hanno imposto come uno dei fari più luminosi al mondo.


Earwig e la strega, il film

'Earwig e la strega' è l'adattamento dell'omonimo romanzo fantasy scritto dalla britannica Diana Wynne Jones, autrice fra le altre cose anche della trilogia del 'Castello errante di Howl' (diventato il nono lungometraggio di Hayao Miyazaki). Lo stesso Hayao ha curato il trattamento del film, a partire dal quale Keiko Niwa e Emi Gunji hanno poi scritto la sceneggiatura (Keiko ha anche firmato i precedenti due film di Goro Miyazaki). La trama racconta di un'orfanella che viene adottata da una strana coppia e va a vivere in una casa ancora più strana, dove ci sono stanze segrete, libri di magia e pure un gatto parlante. Scopre così che la mamma adottiva è una strega e che papà è un demone: saprà farsi valere nonostante tutto?

La scelta di utilizzare lo staff dello Studio Ghibli per realizzare un film interamente in animazione 3D sta lasciando perplessi molti fan. Però Goro Miyazaki ha deciso così e dunque il film è pronto per affrontare il giudizio degli spettatori giapponesi: l'uscita è prevista per il 18 dicembre, in televisione. Se la pandemia di Coronavirus allenterà la sua morsa, nel corso del 2021 dovrebbe arrivare anche nelle sale cinematografiche ed essere distribuito in tutto il mondo.

Il trailer in lingua originale



Leggi anche:
- The Mauritanian, il trailer del film con Benedict Cumberbatch
- The Toxic Avenger: Peter Dinklage protagonista del reboot
- La casa di carta, Netflix vuole il remake coreano