Dua Lipa è stata la grande vincitrice di un’edizione dei Brit Awards dominata dalle donne, che ha segnato anche il ritorno della musica dal vivo alla O2 Arena di Londra, dopo oltre un anno di chiusure per la pandemia. Tra le artiste premiate anche le Little Mix, Arlo Parks, le Haim e Billie Eilish. Per l’evento, 4.000 persone; 2.500 biglietti sono stati regalati a lavoratori essenziali e personale sanitario. Dua Lipa si è assicurata sia il premio alla migliore artista solista donna che l’ambito premio per il miglior album. Le Little Mix sono il primo gruppo femminile nella storia a vincere il premio per una band; Taylor Swift prima donna premiata come “icona globale“.