Buster Keaton in “Go West”
Buster Keaton in “Go West”

Nuova vita nel 2021 per molti giganti della creatività del Novecento: a Capodanno capolavori usciti nel 1925, dal Grande Gatsby a Mrs. Dalloway di Virginia Woolf, ma anche musica di Duke Ellington, "Fats" Waller e Irving Berlin e il classico del muto Go West di Buster Keaton sono entrati nel pubblico dominio. È un terremoto annuale dalle profonde conseguenze, perché permette, tra l’altro, di leggere queste opere liberamente su piattaforme web come Google Books ma anche di dar vita a nuove versioni basate sui classici senza che i nuovi autori diventino bersaglio di cause legali.

Altri capolavori del 1925 "liberati" sono Manhattan Transfer di John Dos Passos, In Our Time, il primo romanzo di Ernest Hemingway, Foglie secche di Aldous Huxley, Il velo dipinto di W. Somerset Maugham e molti scritti del movimento dell’Harlem Renaissance tra cui la fondamentale antologia The New Negro di Alan Locke. Tra i film fuori da copyright, la commedia-classico del muto Lovers in Quarantine. In musica, Sweet Georgia Brown e brani di Ma Rainey e Bessie Smith, oltre a Always di Berlin e Manhattan di Hart-Rodgers.