Una scena di 'Dirty John' – Foto: Universal Cable Productions/Atlas Entertainment
Una scena di 'Dirty John' – Foto: Universal Cable Productions/Atlas Entertainment
Con un senso dell'ironia non privo di un certo fascino, Netflix ha programmato la pubblicazione in streaming della serie TV 'Dirty John' per giovedì 14 febbraio, giorno di San Valentino. Fatto appunto ironico, tenendo conto che la trama racconta di una donna che si innamora di un truffatore e sociopatico, scoprendo solo in ritardo chi è veramente. Nel cast, Connie Britton ed Eric Bana.

DIRTY JOHN, LA SERIE TV
'Dirty John' è un true crime, cioè quel sottogenere che racconta di crimini realmente accaduti: la serie distribuita da Netflix è tratta dall'omonimo podcast prodotto negli Stati Uniti e baciato da un enorme successo (oltre 10 milioni di download nelle prime sei settimane dall'uscita).

A curare l'adattamento è stata Alexandra Cunningham, drammaturga e sceneggiatrice famosa soprattutto per avere scritto e prodotto la serie TV 'Desperate Housewives' (2004-2010).

'Dirty John' è pensata per essere una serie antologica, dunque la seconda stagione, attualmente in lavorazione, racconterà una storia differente e con personaggi diversi. È lo stesso format, fra gli altri, di 'American Horror Story' e di 'American Crime Story'.

DIRTY JOHN, LA TRAMA
La storia comincia quando la donna d'affari Debra Newell conosce online l'affascinante John Meehan. All'inizio la relazione fra i due sembra andare per il meglio e la donna si ritrova sempre più coinvolta emotivamente, convinta di avere finalmente incontrato una bella persona. Invece salta fuori che lui è un truffatore sociopatico: come andrà a finire?

DIRTY JOHN, IL CAST
La protagonista Debra Newell è interpretata da Connie Britton, che abbiamo visto ad esempio nella serie TV 'Nashville' e che grazie a 'Dirty John' ha conquistato una nomination ai Golden Globe come migliore attrice.

John Meehan ha il volto di Eric Bana, forse il membro più famoso del cast: è stato fra le altre cose tra i protagonisti dei film 'Munic', 'Troy', 'Un amore all'improvviso', 'Hanna' e 'Lone Survivor'.

Accanto a Britton e Bana troviamo Juno Temple (interpreta la figlia maggiore della protagonista), Julia Garner (la figlia minore), Jake Abel (il figlio), Hean Smart (la madre) e Keiko Agena (una collega).

IL TRAILER IN ITALIANO


COM'È DIRTY JOHN: IL PARERE DI CHI L'HA VISTO
La serie TV 'Dirty John' è stata trasmessa negli Stati Uniti, a partire da fine novembre 2018, dal canale via cavo Bravo: siamo dunque in grado di dare un'occhiata all'accoglienza ricevuta oltreoceano.

In media pubblico e critica concordano nell'assegnare un voto più che positivo, grazie soprattutto all'interpretazione di Connie Britton ed Eric Bana. Chi ha sollevato qualche perplessità l'ha fatto per la caratterizzazione un po' approssimativa dei personaggi secondari.

DIRTY JOHN: COME GUARDARE LA SERIE TV
La prima stagione di 'Dirty John' è composta da otto episodi di 42-50 minuti l'uno e secondo Netflix possono essere guardati da un pubblico di tutte le età (bambini a parte, ovviamente). Per vederli bisogna essere iscritti al servizio di streaming e attendere il 14 febbraio, giorno della pubblicazione.

PER COMPLETEZZA, IL TRAILER IN INGLESE


Leggi anche:
- High Flying Bird, Soderbergh gira film con gli iPhone
- Velvet Buzzsaw, il film Netflix sui quadri maledetti
- Russian Doll, la serie TV politicamente scorretta di Netflix