Dettaglio della locandina
Dettaglio della locandina

È uno dei film italiani più attesi dell'anno: stiamo parlando dell'adattamento cinematografico del fumetto 'Diabolik', firmato dai Manetti Bros. e interpretato da Luca Marinelli, Miriam Leone e Valerio Mastandrea. Il trailer, fresco di pubblicazione, non svela più di tanto sulla trama, e in fondo va bene così, però ci aiuta a capire il tono e lo stile del lungometraggio che uscirà nelle sale cinematografiche italiane il 16 dicembre 2021 (dopo essere stato posticipato a causa della pandemia di Coronavirus: inizialmente avrebbe dovuto debuttare il 31 dicembre 2020).


Diabolik, il film

Secondo quanto raccontato dalla sinossi ufficiale, la trama di 'Diabolik' racconta la storia "oscura e romantica" del primo incontro fra l'abilissimo ladro Diabolik e la bellissima Eva Kant: siamo "nello stato di Clerville alla fine degli anni Sessanta" e il terzo personaggio principale in azione è quello di Ginko, ispettore di polizia che tenta di mettere i bastoni fra le ruote dei pani di Diabolik e intende assicurarlo alla giustizia una volta per tutte.

Entrando più nel dettaglio del cast possiamo dire che Diabolik è interpretato da Luca Marinelli, che abbiamo visto ad esempio in 'Lo chiamavano Jeeg Robot' e 'Martin Eden', mentre Eva Kant ha il volto di Miriam Leone ('L'amore a domicilio') e l'ispettore Ginko quello di Valerio Mastandrea ('Perfetti sconosciuti'). Fra gli altri nomi importanti del reparto recitazione ci sono quelli di Alessandro Roja ('Romanzo criminale - La serie'), Serena Rossi ('Ammore e malavita), Roberto Citran ('Il toro') e Claudia Gerini ('Sono pazzo di Iris Blond').

A dirigere questo cast lussuoso e a gestire la cinepresa sono stati i registi Marco e Antonio Manetti, che si firmano Manetti Bros. e sono famosi grazie a film come 'Zora la vampira' (2000), 'Piano 17' (2005), 'Song'e Napule' (2014) e 'Ammore e malavita' (2017). Mancano ancora conferme ufficiali, ma probabilmente i Manetti torneranno anche in occasione dei due sequel di 'Diabolik' già annunciati. Ultimo dettaglio: il film porta su grande schermo il fumetto delle sorelle Angela e Luciana Giussani, in particolare la storia raccontata nel terzo albo della serie originale, intitolato 'L'arresto di Diabolik' e pubblicato l'1 marzo 1963.

Il trailer