È Ariaferma il titolo scelto per il nuovo lungometraggio di Leonardo Di Costanzo, attualmente in fase di post-produzione. Il film, scritto da Di Costanzo, Bruno Oliviero e Valia Santella, vedrà per la prima volta insieme, protagonisti, Silvio Orlando e Toni Servillo. Attorno a loro attori conosciuti, come Fabrizio Ferracane (Nastro d’argento per Il traditore di Marco Bellocchio), Salvatore Striano (Cesare deve morire dei fratelli Taviani) e un cast di volti nuovi.

"Alcuni agenti – si legge sulla sinossi – e pochi detenuti, gli ultimi rimasti di un carcere in dismissione, aspettano di essere trasferiti. A poco a poco, le regole sembrano avere sempre meno senso e quella degli uomini in attesa diventa una nuova, fragile, comunità".