Demi Lovato
Demi Lovato

Demi Lovato, statunitense classe 1992, ha venduto milioni di dischi e oltre a essere cantante e musicista ha pure una bella carriera d'attrice alle spalle: ciononostante a un certo punto ha perso il controllo di sé, ha abusato di alcol e droghe e il 24 luglio 2018 è andata in overdose. Ora ha deciso di raccontare esattamente cos'è successo, cosa l'ha portata a compiere scelte sbagliate e quali danni permanenti ha riportato. Lo farà in un documentario in quattro parti intitolato 'Dancing with the Devil', che uscirà in streaming su YouTube il 23 marzo e nel quale lei stessa ammette che dopo l'overdose ha avuto "tre ictus e un infarto" e che ha rischiato seriamente di morire. Il trailer ufficiale anticipa alcune delle cose che vedremo.

L'overdose di Demi Lovato

È sempre difficile entrare nella testa di chi compie gesti così estremi, ma un indizio di quel che è accaduto lo fornisce Elton John, che compare nel trailer del documentario e che sottolinea quanto è difficile essere famosi e giovani nello stesso momento. Dal canto suo, subito dopo l'overdose Demi Lovato aveva deciso di prendersi un periodo di pausa e, a dicembre del 2018, aveva scritto su Twitter che ringraziava i fan per il supporto ricevuto, ma chiariva anche che "un giorno racconterò cos'è successo, perché è successo e come ha influito sulla mia vita. Ma fino a quando non sarò pronta a farlo smettetela di ficcare il naso e di inventare storie su qualcosa di cui non sapete nulla. Ho ancora bisogno di spazio e tempo per guarire".

Ora quello spazio e quel tempo hanno fatto la loro parte ed ecco dunque 'Dancing with the Devil', che si presenta come una confessione a cuore aperto, che inizia quando Demi Lovato era una bambina e recitava nella serie TV 'Barney & Friends', prosegue dettagliando il successo crescente, l'ingresso nel mondo ristrettissimo delle star, dove tutto sembra facile e a portata di mano, ma anche dove se qualcosa inizia a incepparsi fai fatica a capire cosa sta succedendo e a trovare il giusto equilibrio interiore e l'adeguato supporto di chi ti sta attorno. Fino a quando tutto precipita.

Il trailer in lingua originale



Leggi anche:
- Martin Scorsese parla di Fellini e critica i servizi di streaming
- Crudelia Demon 2021: il trailer del nuovo film Disney. Cosa c'è da sapere
- Rose Leslie e Kit Harington ('Il trono di spade'): è nato il primo figlio