Dall’8 marzo rievocazioni e riflessioni sull’attualità dei valori che il mito di Francesca ancor oggi rappresenta
Dall’8 marzo rievocazioni e riflessioni sull’attualità dei valori che il mito di Francesca ancor oggi rappresenta

L’8 marzo inizieranno le celebrazioni dantesche 2021 dei territori malatestiani tra Romagna e Marche, promosse dai Comuni di Rimini e di Gradara e dalle Regioni Emilia Romagna e Marche. Si tratta di trenta appuntamenti all’insegna di Francesca da Rimini, il personaggio più noto e amato della Commedia, che vedranno la straordinaria eroina d’amore e di passione, invadere città e castelli delle vallate riminesi, con mostre, spettacoli teatrali, musicali e cinematografici, convegni e giornate di studio. Trenta appuntamenti coordinati con rievocazioni storiche, letterarie, artistiche e con momenti, non meno importanti, di riflessione sull’attualità dei valori che il mito di Francesca ancor oggi rappresenta. La partenza dell’8 marzo, non a caso Festa della Donna, avverrà con un evento davvero planetario: ’Baci dal mondo | worldwide kisses’, flash mob in tributo a Dante e Francesca da Rimini.