Foto: Universal Television/Imagine Television Studios/CBS Studios/Dworkin-Beattie
Foto: Universal Television/Imagine Television Studios/CBS Studios/Dworkin-Beattie

Chi ha amato 'Il codice Da Vinci' oppure 'Demoni e Dei' non perda 'Dan Brown - Il simbolo perduto': si tratta di una serie TV prequel a base di misteri e simbologia occulta, che debutta su Sky Serie lunedì 8 novembre e che mette al centro della narrazione la prima, grande avventura del professor Robert Langdon (interpretato su grande schermo da Tom Hanks e in questo caso dal più giovane Ashley Zukerman).


'Dan Brown - Il simbolo perduto', tutto sulla serie TV

La trama è ambientata anni prima delle vicende narrate nel 'Codice Da Vinci', quando Robert Langdon viene invitato a Washington da un suo caro amico e mentore, il professor Solomon, allo scopo di tenere una conferenza sulla Massoneria, società di cui Solomon è membro. Le cose si complicano enormemente quando quest'ultimo viene rapito e la sua mano mozzata è ritrovata al centro di una sala del Campidoglio: Langdon inizia così una corsa contro il tempo per salvare l'amico e nel contempo risolvere il complesso puzzle di simboli esoterici che celano la verità dietro il suo rapimento. La stessa CIA è determinata a vederci chiaro e sostiene l'indagine di Langdon.

'Il simbolo perduto' è il quinto romanzo giallo dello scrittore statunitense Dan Brown e il terzo della serie con protagonista Robert Langdon. La serie TV di Sky ne è l'adattamento per il piccolo schermo: è stato curato da Dan Dworkin e Jay Beattie, autori in precedenza di titoli come 'The Crossing' e 'Scream: la serie'. Nel cast troviamo il protagonista Ashley Zukerman (visto in 'Designed Survivor' e 'Succession') e poi Eddie Izzard ('Hannibal'), Beau Knapp ('Seven Seconds'), Rick Gonzalez ('Arrow'), Valorie Curry ('The Following') e Sumalee Montano ('This Is Us').

Il trailer doppiato in italiano



Le recensioni e come guardare la serie TV

In linea di massima 'Dan Brown - Il simbolo perduto' è stata  recensita dalla critica positivamente, ma senza entusiasmi. Coloro che amano le indagini intricate di Robert Langdon troveranno pane per i loro denti e anche ragioni di soddisfazione, però non devono aspettarsi una scrittura sopraffina (che manca) o una particolare originalità nella struttura base dell'intreccio: Dan Brown adotta temi che ormai maneggia benissimo, ma che sono a rischio di risultare già noti ai suoi lettori.
Tutto ciò detto, chi volesse vedere la serie TV sappia che è composta da dieci episodi che durano una cinquantina di minuti l'uno. Sky Serie programma il primo la sera dell'8 novembre, per la precisione alle 21:15, mentre i successivi arriveranno con cadenza settimanale, sempre al lunedì e sempre alla medesima ora. Per una visione svincolata dalle rigidità di un palinsesto, c'è la possibilità dello streaming su NOW.