Drake ha ritirato le sue due candidature dai Grammy. Il rapper canadese era in lizza per “best rap album“ con Certified Lover Boy e “best rap performance“ per il brano Way 2 Sexy. La decisione – la prima della storia avvenuta a nomination già fatte – è stata presa dallo stesso artista, senza dare una motivazione. Non è la prima volta che Drake è polemico verso gli Oscar della musica: l’anno scorso aveva criticato l’organizzazione per aver tagliato fuori The Weeknd, nel 2019 si era rifiutato di esibirsi alla cerimonia. Il galà dei Grammy si terrà il 1 gennaio a Los Angeles; in testa alle candidature – undici – il musicista jazz Jon Batiste (in basso).