La Casa coreana ha anticipato il nuovo sport utility, che cambia registro nello stile. Nel design è ispirato al fuoristrada, con riferimenti a mostri sacri quali Defender, Wrangler e Classe G. Le forme squadrate dominano la scena. SsangYong definisce X200 (è il nome in codice) ’Powered by Toughness’. La livrea bi-colore, i diversi materiali, dal metallo della carrozzeria alla plastica grezza delle protezioni o a quella della calandra, spigolosa, a contrasto con i gruppi ottici rotondi, esaltano un continuo contrasto. SsangYong non a specificato la motorizzazione, definendo il powertrain come “eco-friendly“.

f.f.