24 mar 2022

Da suora a detective Elena Sofia Ricci alla svolta dei 60

Elena Sofia Ricci lascia Suor Angela e si fa detective. La settima stagione della fiction di Raiuno Che Dio ci aiuti sarà quella dell’addio per il personaggio della religiosa anticonvenzionale, coraggiosa e generosa. L’attrice da tempo diceva fosse "arrivato il momento di prendersi una pausa, anche se è un ruolo che ho amato tantissimo e a partire dal calore e dall’affetto del pubblico". Uno di questi progetti è una nuovissima serie Rai, il thriller psicologico dal primo romanzo Fiori sopra l’inferno (editore Longanesi) scritto dalla friulana Ilaria Tuti. I primi ciak a Udine, con l’attrice nel ruolo di Teresa Battaglia, la profiler della polizia alle prese con una scia di omicidi. Un’investigatrice quasi sessantenne lontana dallo stereotipo del detective: è fastidiosa e spesso antipatica, nemmeno in forma. Una sfida per celebrare i propri 60 anni.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?