Cuccarini-Giorgia-Mannino. Amadeus show di sorprese. E ci sarà anche Fiorello

Svela al Tg1 le conduttrici con lui sul palco, tenendo tutti (anche loro) all’oscuro. E piazza il colpo finale ingaggiando in diretta l’amico per la serata finale .

Cuccarini-Giorgia-Mannino. Amadeus show di sorprese. E ci sarà anche Fiorello
Cuccarini-Giorgia-Mannino. Amadeus show di sorprese. E ci sarà anche Fiorello

Amadeus adotta il metodo Netflix. Invece di annunciare tutto in una volta, ha costruito una miniserie di rivelazioni a cadenza regolare, che conoscerà l’apoteosi il 3 dicembre alle 13,30, ovviamente al Tg1. Sapevamo già di Marco Mengoni aiutante conduttore della prima serata, avevamo appena saputo che ospite speciale sarà Giovanni Allevi, quando ieri sera, all’ennesima puntata trasmessa come le altre in coda al Tg1, Amadeus ha svelato i nomi delle co-conduttrici. L’annuncio stesso è diventato uno show: l’immancabile Fiorello – addobbato con uno sgargiante piumino rosso e un cappello da vecchia signora degno di Guido Gozzano, prima di degradare su un più consueto cappotto nero – ha aperto le porte dei van da cui sono scese, appunto, le predestinate.

Fiorello ha ammesso, e sembrava sincero, di non avere la minima idea di chi dovesse comparire. Tanto da inscenare una piccola gag: "Faccio come i pacchi", ha detto, socchiudendo la porta scorrevole e dando un’occhiata all’interno senza che la telecamera potesse inquadrare. Allora, rullo di tamburi. La seconda serata sarà appannaggio di Giorgia. "Sei la co-co", l’ha salutata un entusiasta Fiorello. La terza serata avrà come timoniera Teresa Mannino (finalmente si riderà). Dal terzo van è scesa una gloria della tv: Lorella Cuccarini, conduttrice della quarta serata. Tutte e tre le nuove arrivate sono apparse candidamente sorprese: "Nessuna sapeva dell’altra", hanno confermato. "Gli unici a conoscerle erano gli autisti!", ha osservato Fiorello. Mancava la quinta e ultima serata, la più importante, quella della proclamazione del vincitore.

Il quarto van però non arrivava. E Amadeus, con quel sorriso briccone da discolaccio, ha gettato il petardo: "Il quinto co-conduttore sarai tu, Ciuri!" Intorno, boato di sorpresa, felicità, emozione, mentre Fiorello tentava invano di zittire gli astanti. Intanto si sbracciava indicando un deciso no con la mano. Quando finalmente, superando gli strepiti, è riuscito a parlare, ha detto: "No, io vado sulla Nove", grande battuta che si riferiva, ovviamente, alla recente fuga di Fabio Fazio.

Verità o messinscena? Lo sapeva o non lo sapeva? Conoscendo il clima goliardico che circonda lui e i suoi amici, potrebbe essere che Amadeus avesse davvero inscenato un simile colpo a sorpresa. In ogni caso, il cast dei conduttori per ora è al completo. Mancano i super ospiti – se ce ne saranno – e soprattutto i concorrenti. Fine della puntata, occorre adesso attendere la prossima. Basta che sia una miniserie, e non una soap.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro