13 mar 2022

CON AUSTRAL IL SUV DI RENAULT CAMBIA PASSO

francesco forni
Magazine

di Francesco Forni

Cambia registro il Suv medio di Renault. Addio Kadjar, arriva Austral, che sarà in concessionaria in autunno e completa la gamma del Segmento C, quello delle ’medie’ del marchio francese con il suv-coupé Arkana e la crossover elettrica Megane E-Tech. Nasce sulla piattaforma CMF-CD dell’Alleanza con Nissan e Mitsubishi, porta in dote il meglio della tecnologia e un nuovo design. Le dimensioni la confermano come sport utility votato alle famiglie, con una lunghezza di 4,51 metri, altezza di 1,62 metri, passo di 2,67 m e un’altezza da terra di 17 cm. Si presenta con un design di impatto. Definito dal nuovo logo di grandi dimensioni, la calandra anch’essa maggiorata e il cofano scolpito.

Novità anche nello spazioso abitacolo, dove troneggia la plancia, digitale, un complesso tra strumentazione e infotainment, di due display per 24 pollici totali. Scelta inedita, la console centrale sovrastata da un poggia-braccio scorrevole, provvisto anche di caricatore wireless per smartphone. Il divano della seconda fila è scorrevole per 16 centimetri. Offre una pletora di sistemi di assistenza alla guida, ben 32 ADAS e anche le quattro ruote sterzanti, che Renault chiama 4 Control Advanced. I motori sono tutti ibridi Micro Hybrid a 12 Volt, con il propulsore 1.3 a 4 cilindri da 140 e 160 cv. Il nuovo Mild Hybrid a 48 Volt è dotato del 1.2 turbo 3 cilindri da 130 cv e il full hybrid che chiama E-tech con potenza di sistema da 160 a 200 cavalli e batteria da 1,7 kWh: è in grado di circolare l’80% del tempo in elettrico nel traffico urbano.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?