Una scena del film
Una scena del film

Roma, 27 maggio 2021 - Il 10 giugno uscirà nelle sale cinematografiche italiane il nuovo film di Gabriele Salvatores: si intitola 'Comedians', è l'adattamento dell'omonima opera teatrale di Trevor Griffiths e parla di comicità, risate e del loro senso all'interno della vita. Il trailer ufficiale, fresco di pubblicazione, ci consente di guardare in azione un cast di tutto rispetto: Ale e Franz, Natalino Balasso, Marco Bonadei, Walter Leonardi, Giulio Pranno, Vincenzo Zampa e Christian De Sica.

Comedians, il film

La trama racconta di sei aspiranti comici che hanno frequentato un corso serale di stand-up comedy e, alla vigilia della loro prima esibizione in un club, scoprono che tra il pubblico ci sarà anche un esaminatore: sceglierà uno di loro per partecipare a un noto programma televisivo. L'occasione è di quelle che capitano una volta nella vita, ma c'è un problema: l'esaminatore in questione ha gusti decisamente poco raffinati, in contrasto con la comicità intelligente e senza compromessi di cui si è tanto parlato durante il corso serale. Ecco dunque il dilemma: restare fedeli a se stessi oppure assecondare l'esaminatore?

'Comedians' è scritto e diretto da Gabriele Salvatores, napoletano classe 1950, voce fresca e interessante del cinema italiano degli anni Ottanta e Novanta, premio Oscar grazie a 'Mediterraneo' e nel nuovo millennio capace di alternare prove convincenti (ad esempio 'Io non ho paura') ad altre meno riuscite ('Il ragazzo invisibile'). L'opera teatrale di Trevor Griffiths affronta temi come il sessismo e il razzismo: proprio questo fatto la rende attualissima, nonostante abbia ormai 46 anni (ha debuttato nel 1975).
 


Il trailer



Leggi anche:
- 'La guerra di domani': Chris Pratt combatte alieni nel trailer del film
- Ultima notte a Soho, il trailer del film con Anya Taylor-Joy
- Anna Karenina è la prima serie originale Netflix russa