Giorgia, 50 anni, debutta come attrice al cinema nel nuovo film di Papaleo
Giorgia, 50 anni, debutta come attrice al cinema nel nuovo film di Papaleo

"A fine mese inizieranno le riprese del mio nuovo film Scordato ma la vera notizia è un’altra: la protagonista accanto a me sarà Giorgia". Lo scrive su Twitter Rocco Papaleo che pubblica anche un video dove racconta che per il suo quarto film "una commedia dal risvolto poetico" che torna a girare in Basilicata, è riuscito a convincere dopo tante insistenze Giorgia. La cantante, aggiunge Papaleo "si è decisa a interpretare il ruolo principale femminile del film. La conosco da quando era ragazzina ho sempre intravisto le sue capacità per la umanità la sua simpatia il suo sorriso il suo swing".

Giorgia, 50 anni, va così a seguire le altre sue giovani colleghe cantanti che ultimamente hanno deciso di cimentarsi anche con le prove da attrici al cinema. Lo ha fatto Emma, 37 anni, con il debutto più che convincente sotto la regia di Gabriele Muccino nel ruolo di Anna, la moglie volitiva di Claudio Santamaria, nel film Gli anni più belli (2020); interpretazione talmente azzeccata che Emma è stata chiamata sempre da Muccino a recitare anche nella serie tv che il regista – al suo debutto in una fiction – sta realizzando per Sky, ovvero il “reboot“ in 8 episodi di un altro suo fortunato film, A casa tutti bene (2018). E come Giorgia ed Emma è pronta a debuttare al cinema anche Elodie, 31 anni: sarà nel nuovo film di Pippo Mezzapesa Ti mangio il cuore, sulla mafia foggiana.