Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
16 gen 2022

COLORATE, COMODE E PERFORMANTI PER CAMPIONI E NON

16 gen 2022

Fondata ad Ascoli Piceno nel 1886 come antica bottega Lazzarini, la Pantofola d’Oro è sinonimo di maestria impeccabile, leggendaria autenticità e stile inconfondibilmente italiano. Negli anni ’50 Emidio la ereditò dal padre e diede inizio alla storia leggendaria di Pantofola d’Oro. Il nome glielo diede John Charles, il leggendario giocatore della Juventus, che quando le provò disse: "Non è una scarpa, questa è una pantofola, una pantofola d’oro". Da allora i campioni di tutte le più importanti squadre di calcio le hanno volute ai loro piedi. Con oltre 100 anni di esperienza maturata nel mondo del calcio e non solo, Pantofola d’Oro è tutt’ora realizzata secondo i più antichi criteri della scarpa artigianale, utilizzando l’esclusiva forma anatomica che abbraccia il piede rendendo la scarpa particolarmente confortevole. A Pitti Immagine Uomo sono state presentate le nuove collezioni per il prossimo inverno.

Tra i modelli di spicco, Conero (foto sotto) ispirata al trekking e destinata al mondo urban outdoor. È realizzata in numerose varianti colore, dai toni caldi del marrone e del beige a combinazioni di colori come verde, bianco, royal e rosso. Pantofola d’Oro non poteva mancare all’appuntamento con i Mondiali in Qatar 2022. Il modello Mundial rappresenta un’edizione speciale di scarpe realizzate nei colori delle squadre partecipanti, a cui sarà abbinato un calzino a completamento del look. Vasta varietà di colori e combinazioni di materiali anche per PDO135, la cui novità è nei materiali: vitello pieno fiore per la tomaia e fodera in pelliccia eco.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?