Uno dei più grandi collezionisti di vini, Michel-Jack Chasseuil, aprirà una cantina-museo
Uno dei più grandi collezionisti di vini, Michel-Jack Chasseuil, aprirà una cantina-museo

Al prezzo di ingresso di 500 euro, i cultori del vino potranno rifarsi gli occhi ammirando i tesori di una delle collezioni più rinomate, invidiate e prestigiose del mondo. Guardare ma non toccare, però, perché il biglietto per quello che il suo proprietario Michel-Jack Chasseuil considera "il Louvre del vino" non includerà alcun assaggio delle bottiglie in esposizione. Ciò nonostante, Chasseuil è convinto che la sua cantina-museo sarà un successo e posizionerà sulla mappa degli appassionati il suo borgo di trecento abitanti, La Chapelle-Bâton nella Francia occidentale.

Classe 1941, Chasseuil ha cominciato a collezionare vini negli anni '60 e in oltre mezzo secolo ha accumulato 50mila bottiglie rare e di pregio, alcune delle quali valgono decine di migliaia di euro. Qualche anno fa ha rifiutato un'offerta da 50 milioni di euro sull'unghia avanzata da un nababbo cinese per comprarsi tutta la cantina. Fra i personaggi vip che sono venuti a visitarla, il principe Alberto II di Monaco e la stella della NBA Tony Parker.

Prima di mettersi in proprio per la sua nuova iniziativa, Chasseuil ha cercato invano la collaborazione delle istituzioni nella speranza di trovare uno spazio per il suo museo a Parigi o Bordeaux. Fallito l'approccio, ha deciso di costruirselo sé sotto la casa di famiglia a La Chapelle-Bâton, 350 metri quadrati che includono la cantina principale, un bar e un'area per le degustazioni (evidentemente, esclusi i vini dell'esposizione, qualcosa si potrà bere). Stando a quanto riporta the drinks business mancano i ritocchi finali, poi il Louvre del vino aprirà i battenti la prossima estate.

 

Leggi anche:
- Francia, ladri rubano 350mila euro di vino e lanciano le bottiglie contro la polizia
- Brad Pitt fa da testimonial al nuovo rosé della sua cantina Miraval
- Più invecchiamo, più migliora la nostra capacità di apprezzare il vino