Una scena del film 'Il grande spirito'
Una scena del film 'Il grande spirito'

Roma, 9 maggio 2019 - Ecco i film, con annessi trailer, che escono nelle sale cinematografiche italiane durante il weekend del 10-12 maggio. A seguire ci sono anche le uscite dell'1 maggio, mentre devi cliccare qui se ti interessa ripassare quelle del 25 aprile (si può ancora vedere, ad esempio, 'Avengers: Endgame').


IL GRANDE SPIRITO (dal 9 maggio)
Regia: Sergio Rubini / Cast: Sergio Rubini, Rocco Papaleo, Ivana Lotito

Dopo avere rubato il malloppo ai complici di una rapina, un ladruncolo trova rifugio presso un personaggio strampalato, che sostiene di essere un indiano Sioux. 'Il grande spirito' è una storia agrodolce e malinconica, che mette sugli scudi gli emarginati e che è stata accolta bene dalla critica italiana.

Se vuoi saperne di più, leggi il nostro approfondimento.




CHE FARE QUANDO IL MONDO È IN FIAMME? (dal 9 maggio)
Regia: Roberto Minervini

Documentarista di lungo corso, Minervini racconta alcune storie parallele che si svolgono a Baton Rouge, in Louisiana (Stati Uniti), e che fanno emergere la complessa e irrisolta questione razziale. Lo sguardo del regista è mimetico e dalla parte degli ultimi, e ha saputo conquistare lodi da parte degli spettatori e dei critici.

Se vuoi saperne di più, leggi il nostro approfondimento.




PET SEMATARY (dal 9 maggio)
Regia: Kevin Kolsch e Dennis Widmyer / Cast: Jason Clarke, Amy Seimetz, John Lithgow

La routine di una famiglia statunitense è messa sottosopra dagli effetti nefasti di un antico cimitero, in grado di riportare in vita i morti. 'Pet Sematary' è il secondo adattamento cinematografico dell'omonimo romanzo di Stephen King ed è un horror che sa creare la giusta atmosfera, ma che si affida troppo agli spaventi e troppo poco all'inquietudine.

Se vuoi saperne di più, leggi il nostro approfondimento.




POKÉMON - DETECTIVE PIKACHU (dal 9 maggio)
Regia: Rob Letterman / Cast: Justin Smith, Kathryn Newton, Paul Kitson

Un giovane in cerca del padre, scomparso misteriosamente, si imbatte nel suo Pokémon: insieme indagano e scoprono che qualcosa di grosso bolle in pentola. 'Pokémon - Detective Pikachu' è il primo film del franchise dei Pokémon che mescola attori in carne e ossa e personaggi ricreati al computer: il risultato ha convinto il pubblico, un po' meno la critica.

Se vuoi saperne di più, leggi il nostro approfondimento.




TED BUNDY - FASCINO CRIMINALE (dal 9 maggio)
Regia: Joe Berlinger / Cast: Zac Efron, Lily Collins, Jim Parsons

Una donna intreccia una relazione con un uomo, senza rendersi conto che si tratta di uno dei peggiori serial killer nella storia degli Stati Uniti: a un certo punto la verità verrà a galla. 'Ted Bundy - Fascino Criminale' porta sul grande schermo una storia realmente accaduta, ma non raggiunge tutte le sue potenzialità perché tende a tralasciare il punto di vista della protagonista, cedendo spazio a Bundy.

Se vuoi saperne di più, leggi il nostro approfondimento.




I FIGLI DEL FIUME GIALLO (dal 9 maggio)
Regia: Jia Zhangke / Cast: Zhao Tao, Liao Fan, Zheng Xu

La storia d'amore fra una giovane donna e un boss della malavita prende una piega inattesa quando lei, per salvare lui, finisce in carcere. 'I figli del fiume giallo' è un film drammatico che conferma le qualità di uno dei maggiori cineasti cinesi contemporanei, Jia Zhangke, premiatissimo nei festival di tutto il mondo.




RED JOAN (dal 9 maggio)
Regia: Trevor Nunn / Cast: Judi Dench, Sophie Cookson, Stephen Campbell Moore

Un'anziana signora che vive in un elegante sobborgo londinese viene arrestata dai servizi segreti e accusata di essere una spia: il figlio avvocato è incredulo, ma la verità sarà ancora più spiazzante, per lui. 'Red Joan' racconta una storia vera, ma lo fa senza particolari guizzi e di conseguenza ha scontentato la critica internazionale.




NON SONO UN ASSASSINO (dall'1 maggio)
Regia: Andrea Zaccariello / Cast: Riccardo Scamarcio, Alessio Boni, Edoardo Pesce

Un vice questore di polizia è il principale sospettato dell'omicidio di un giudice, che era suo amico: viene difeso in tribunale da un altro amico, che condivide con l'assistito e con la vittima un segreto. 'Non sono un assassino' è un thriller drammatico piuttosto ambizioso nella costruzione narrativa, ma poco efficace nei dialoghi.

Se vuoi saperne di più, leggi il nostro approfondimento.




I FRATELLI SISTERS (dal 2 maggio)
Regia: Jacques Audiard / Cast: John C. Reilly, Joaquin Phoenix e Jake Gyllenhaal

Stati Uniti, anno 1851. Due pistoleri si mettono sulle tracce di un chimico che ha trovato il modo di evidenziare l'oro nei bacini dei fiumi: l'incarico è di ucciderlo, ma non sarà semplice. 'I fratelli Sisters' rilegge il genere western in chiave di commedia nera e si avvantaggia di un cast in ottima forma. Premio per la migliore regia al Festival di Venezia 2018.

Se vuoi saperne di più, leggi il nostro approfondimento.




STANLIO E OLLIO (dall'1 maggio)
Regia: Jon S. Baird / Cast: Steve Coogan, John C. Reilly, Shirley Henderson

Nel 1953 Stan Laurel e Oliver Hardy si imbarcano in quello che sarebbe diventato il loro ultimo tour teatrale: ad accompagnarli ci sono alcune ruggini del passato, problemi di salute del presente e un talento comico enorme. 'Stanlio e Ollio' è un film biografico e agrodolce che è stato accolto in modo decisamente positivo dal pubblico e dalla critica internazionale.

Se vuoi saperne di più, leggi il nostro approfondimento.




NON CI RESTA CHE RIDERE (dal 2 maggio)
Regia: Alessandro Paci / Cast: Alessandro Paci, Massimo Ceccherini, Benedetta Rossi

Alessandro Paci riunisce un gruppo di amici e sodali per mettere in scena un film a episodi incentrato sulle sue barzellette: un prodotto scanzonato, necessariamente poco coeso, nato con l'intenzione di regalare "un'ora e mezzo in allegria e serenità" (parole di Paci).

Se vuoi saperne di più, leggi il nostro approfondimento.




ATTACCO A MUMBAI - UNA VERA STORIA DI CORAGGIO (dal 30 aprile)
Regia: Anthony Maras / Cast: Dev Patel, Armie Hammer, Nazanin Boniadi

Il 26 novembre 2008 una serie di attentati terroristici misero in ginocchio la città di Mumbai: all'interno dell'hotel di lusso Taj Mahal Palace, attaccato direttamente, personale di servizio e ospiti cercano un modo di sopravvivere. 'Attacco a Mumbai' è un film drammatico che racconta in modo fedele i fatti realmente accaduti e che all'estero è stato accolto bene.

Se vuoi saperne di più, leggi il nostro approfondimento.




Leggi anche:
- David Bowie, tre canzoni inedite all'asta. Ecco il demo
- Lilli e il vagabondo 2, perché i gatti siamesi non saranno nel remake
- Spider-Man: Far From Home, uscita e trailer. Tutto quello che c'è da sapere