Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
20 giu 2022

'Verso il futuro', la docuserie Netflix sul mondo che ci aspetta

In streaming dal 21 giugno, mette sotto i riflettori alcune della prospettive più interessanti (e positive) che abbiamo di fronte

20 giu 2022
Dettaglio del poster - Foto: Netflix
Verso il futuro (Foto Netflix)
Dettaglio del poster - Foto: Netflix
Verso il futuro (Foto Netflix)

Fra crisi climatica e guerre, i prossimi anni non sembrano particolarmente allettanti, ma la serie documentaria 'Verso il futuro' ci racconta di prospettive decisamente più positive. Esce in streaming su Netflix martedì 21 giugno ed è stata realizzata dal magazine statunitense The Verge, specializzato in tecnologia e sperimentazioni.

'VERSO IL FUTURO', LA DOCUSERIE

L'idea è di concentrarsi su un futuro prossimo, quello che potremmo sperimentare nel corso delle nostre vite e che, in alcuni casi, è già realtà (per quanto magari di nicchia). Niente ipotesi che si spingano troppo avanti nel tempo e sfiorino la fantascienza, dunque, bensì prospettive molto concrete.

Ogni episodio sarà dedicato a uno specifico argomento: le prime sei puntate, in streaming dal 21 giugno, parleranno di cani, appuntamenti, piante domestiche, gioco, vacanze nello spazio e cheeseburger. Le successive sei, in streaming dal 28 giugno, ruoteranno attorno alla morte, alla moda, ai grattacieli, agli sport, alla salute e agli auricolari dei telefonini.

Quelli di The Verge ci tengono a sottolineare che il taglio della narrazione intende essere eccitante e un po' strano. Magari anche un poco spaventoso, anche se non hanno voluto predire un mondo dominato da un sistema di sorveglianza globale: "Una delle principali linee guida che seguiamo, qui a The Verge", è che la scienza e la tecnologia non sono semplicemente cose che accadono. Le persone lavorano sodo per inventare cose, e le persone utilizzano quelle invenzioni in modi sorprendenti, così un nuovo mondo viene costantemente messo a fuoco, mentre questo ciclo si ripete all'infinito. Quindi, più di ogni altra cosa, volevamo realizzare uno show che facesse sentire la gente come se fosse possibile un futuro eccitante e pieno di speranza: basta mettercelo nella testa".

Ad affiancare gli autori di The Verge c'è stata la podcaster Rose Eveleth, famosa negli Stati Uniti grazie al podcast 'Flash Forward' (sui futuri possibili e su quelli impossibili). Ulteriore contributo di peso è stato quello della casa di produzione 21 Laps Entertainment, che fra le altre cose sta gestendo la realizzazione di 'Stranger Things' (mica poco).

IL TRAILER SOTTOTITOLATO IN ITALIANO

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?