Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
26 mag 2022

Speed Racer, J.J. Abrams lavora a una serie in live-action per Apple

È un nuovo adattamento del manga di Tatsuo Yoshida, storia di un pilota in corsa contro il tempo e contro piloti malvagi

26 mag 2022
Scena dalla serie TV originale - Foto: Funimation
Scena dalla serie TV originale - Foto: Funimation
Scena dalla serie TV originale - Foto: Funimation
Scena dalla serie TV originale - Foto: Funimation

Il mondo delle corse automobilistiche torna su piccolo schermo grazie a una nuova versione di 'Speed Racer' (conosciuto da noi come 'Superauto Mach 5'): secondo quanto rivelato dall'Hollywood Reporter, il celebre manga del giapponese Tatsuo Yoshida darà vita a una serie TV con attori in carne e ossa, che uscirà in streaming su Apple TV+. A curarne adattamento e produzione è J.J. Abrams, vale a dire colui che ha gestito il reboot cinematografico di 'Star Trek', la trilogia sequel di 'Star Wars' e ha fatto la storia della televisione con 'Lost'. Insomma, è uno bravo, considerato da molti come un re Mida della produzione contemporanea.

SPEED RACER - SUPERAUTO MACH 5
Tutto comincia nel giugno 1966, quando in Giappone viene pubblicato il primo numero del fumetto 'Speed Racer'. La storia è quella di un giovane e talentuoso pilota che sogna di diventare campione del mondo di Formula 1: si chiama Go Mifune, nome che omaggia la star del cinema Toshiro Mifune. Presto Go scopre che il mondo delle corse automobilistiche è dominato da una potente organizzazione aziendale/criminale, che tenta di corromperlo. Lui non cede e questo lo mette nel mirino: ogni gara sarà anche una sfida contro i tranelli e sabotaggi messi in campo dai cattivi.

Il successo del manga porta alla produzione di una serie d'animazione giapponese, che esordisce ad aprile 1967 e viene distribuita in tutto il mondo. Seguono nuove serie, reboot e anche il film 'Speed Racer' (1993), scritto e diretto dalle sorelle Wachowski con Emile Hirsch protagonista e un sacco di effetti digitali a incorniciare le imprese del cast in carne e ossa.

LA SERIE TV DI J.J. ABRAMS PER APPLE
Secondo quanto raccontato dal magazine Hollywood Reporter, erano anni che Apple Studios tentava di produrre una nuova serie in live-action. L'arrivo di J.J. Abrams e della sua casa di produzione (Bad Robot) è stato determinante per dare al progetto la spinta decisiva: voci di corridoio sostengono che è già stata finanziata la prima stagione. Il compito di scrivere tutte le puntate e di fare da showrunner è stato affidato a Hiram Martinez e Ron Fitzgerald: il primo è quello delle serie TV 'Snowpiercer' e 'Get Shorty', mentre Fitzgerald ha lavorato con Abrams in occasione di 'Westworld'.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?