Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
20 lug 2022

Serie tv: le più attese nella seconda metà del 2022

Sono quattro e promettono grandi cose: sono 'Gli anelli del potere', 'House of Dragon', 'The Sandman' e 'Andor'

20 lug 2022
Foto: Amazon/HBO/Netflix/Lucasfilm
Le serie tv più attese nella seconda parte del 2022
Foto: Amazon/HBO/Netflix/Lucasfilm
Le serie tv più attese nella seconda parte del 2022

Nella prima parte dell'anno abbiamo avuto 'Stranger Things 4', 'Bridgerton 2', 'Better Call Saul 6', e i fan hanno risposto con il consueto entusiasmo. Ora si avvicinano gli ultimi mesi del 2022 e ci sono almeno quattro serie TV che promettono di rinnovare la passione per l'intrattenimento seriale. Si tratta di 'Il signore degli anelli - Gli anelli del potere', 'House of Dragon', 'The Sandman' e 'Andor'. Anche se tre su quattro sono prequel, sono tutte degli esordi: nel senso che non possono contare su precedenti stagioni che abbiano consolidato un pubblico affezionato.

IL SIGNORE DEGLI ANELLI - GLI ANELLI DEL POTERE (dal 2 settembre)

È la grande scommessa di Amazon Prime Video, che ha messo in campo una cifra colossale (1 miliardo di dollari per cinque stagioni) e che intende portare in streaming avventure ispirate alle opere di J. R. R. Tolkien. La trama è ambientata migliaia di anni prima degli eventi narrati nel romanzo 'Il signore degli anelli' e racconta il materializzarsi della minaccia di Sauron nella Terra di Mezzo. La prima stagione prevede otto episodi.

HOUSE OF THE DRAGON (dal 22 agosto)

Come nel caso degli 'Anelli del potere', anche in questo caso parliamo di un prequel e di una scommessa. Quest'ultima è quella di HBO, che punta a rinverdire i fasti del 'Trono di spade' facendo nel contempo scordare le delusioni per la stagione finale dello show ispirato ai libri di George R. R. Martin. La trama è ambientata 200 anni prima di 'Game of Thrones' e mette al centro i giochi di potere interni alla casata dei Targaryen: ci saranno intrighi, battaglie e parecchi draghi. La prima stagione è composta da dieci episodi e in Italia arriverà attraverso Sky Atlantic, quasi in contemporanea con la programmazione statunitense.

THE SANDMAN (dal 5 agosto)

Adattamento dell'omonima e seminale graphic novel di Neil Gaiman, 'The Sandman' racconta la storia di Sogno, personificazione antropomorfa dei sogni e signore del regno dei sogni, che viene accidentalmente imprigionato per 105 anni. Una volta liberatosi, "dovrà attraversare universi e linee temporali per correggere gli errori fatti nella sua lunga esistenza, ritrovando vecchi amici e nemici e incontrando anche nuove entità cosmiche e umane" (recita così la sinossi ufficiale). È il piatto forte dell'estate di Netflix, piattaforma di streaming che l'ha co-prodotto.

ANDOR (dal 31 agosto)

È un prequel rispetto al film 'Rogue One' e si concentra sulle avventure di Cassian Andor: ladro diventato spia per conto dell'alleanza ribelle e contro l'impero galattico. A interpretarlo sarà ancora una volta Diego Luna, come già nel lungometraggio. La trama inizia cinque anni prima dei fatti narrati su grande schermo: nell'arco di due stagioni, per un totale di 24 episodi, ci condurrà fino all'inizio di 'Rogue One'. La prima parte debutta su Disney+ a fine agosto, mentre la seconda ancora non ha una data d'uscita ufficiale (ma è in produzione, dunque la vedremo di sicuro).

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?