Venerdì 19 Luglio 2024
CRISTIANA MARIANI
Cinema e Serie Tv

Paola Cortellesi fa il botto: ‘C’è ancora domani’ film italiano più visto dell’anno

In meno di un mese di programmazione conquista il prestigioso riconoscimento del Biglietto d'oro

'C'è ancora domani' di Paola Cortellesi

'C'è ancora domani' di Paola Cortellesi

Paola Cortellesi oltre ogni aspettativa. No, non oltre ogni. Perché chi la conosce e segue da tempo sapeva che avrebbe avuto il successo che merita anche in veste di regista. E tutta l'ondata di affetto, applausi, lacrime di commozione, sorrisi, riconoscimenti che la sta investendo non può che essere meritata.

Approfondisci:

Paola Cortellesi: Laura Pausini, i passatelli e il pallone da basket. Ecco 3 cose da sapere sulla regista cult

Paola Cortellesi: Laura Pausini, i passatelli e il pallone da basket. Ecco 3 cose da sapere sulla regista cult

Il suo film 'C'è ancora domani', che la vede nella duplice veste di registra e interprete ha ricevuto il Biglietto d'oro. Un riconoscimento che si attribuisce al film che ha fatto registrare gli incassi più alti durante l'anno: stando ai dati del 6 novembre, ha raggiunto i 7 milioni 376.904 euro, con un numero di presenze di un milione 43.575 spettatori. Paola Cortellesi ha fatto il botto.

Anche perché 'C'è ancora domani' è il film italiano con i più alti incassi dalla pandemia a oggi. Questo significa che lo spot, di cui la stessa attrice e regista è stata protagonista nel corso dei mesi in cui si invitavano gli italiani ad accantonare lo streaming su internet e uscire di casa per tornare al cinema, sta raggiungendo l'obiettivo.

E dà anche conto di un dato ben preciso: non è vero che gli italiani non vanno più al cinema. Gli italiani escono di casa volentieri quando hanno la possibilità di fruire di un prodotto di qualità. Quando possono prendere parte a una narrazione, quando si trovano davanti una vera opera d'arte. Come è 'C'è ancora domani' di Paola Cortellesi, con attori strepitosi quali Valerio Mastandrea ed Emanuela Fanelli.