13 mag 2022

'Le otto montagne', il trailer del film con Marinelli e Borghi

Tratto dal libro di Paolo Cognetti, vincitore del Premio Strega, è in concorso al Festival di Cannes 2022

Foto: Wildside/Menuet Producties/Rufus/Pyramide Productions
Foto: Wildside/Menuet Producties/Rufus/Pyramide Productions

Vision Distribution ha pubblicato online il teaser trailer ufficiale del film 'Le otto montagne'. Si tratta dell'adattamento dell'omonimo romanzo di Paolo Cognetti, vincitore del Premio Strega 2017, portato in scena con un cast d'eccezione: Luca Marinelli, Alessandro Borghi, Filippo Timi, Elena Lietti ed Elisabetta Mazzullo. Il lungometraggio è in concorso al Festival di Cannes 2022, che si terrà dal 17 al 28 maggio, e in un secondo momento uscirà nelle sale cinematografiche italiane. La data precisa ancora manca, e il trailer si limita a indicare un "prossimamente", dunque accontentiamoci di dare una prima occhiata al lavoro fatto dai registi Felix van Groeningen e Charlotte Vandermeersch.

'Le otto montagne', il film
La trama racconta di un bambino di città, di nome Pietro, e di un coetaneo che vive in uno sperduto villaggio di montagna (Bruno). I due si incontrano un'estate, quando Pietro è in vacanza, e instaurano un'amicizia che si fa sempre più solida e li accompagna mentre diventano grandi. Nel corso degli anni "Bruno rimane fedele alle sue montagne, mentre Pietro è quello che va e viene. Il loro incontro li porterà a sperimentare l'amore e la perdita, riconducendo ciascuno alle proprie origini e facendo sì che i loro destini si compiano, mentre i due scopriranno cosa significa essere amici per sempre." (il virgolettato viene dalla sinossi ufficiale).

Il film 'Le otto montagne' è scritto e diretto da Felix van Groeningen e Charlotte Vandermeersch. Il primo è l'autore di 'Alabama Monroe - Una storia d'amore' (2012) e di 'Beautiful Boy' (2018), mentre la seconda ha firmato la sceneggiatura di 'Alabama Monroe' ed è all'esordio dietro la cinepresa. I due hanno potuto contare su alcuni dei migliori talenti italiani in circolazione, nel campo della recitazione: Pietro è interpretato da Luca Marinelli ('Lo chiamavano Jeeg Robot'), Bruno da Alessandro Borghi ('Sulla mia pelle') e i due tornano a lavorare insieme dai tempi dello splendido 'Non essere cattivo' (2015). Accanto a loro Filippo Timi ('Vincere', 'La doppia ora'), Elena Lietti ('Il miracolo', 'Tre piani') ed Elisabetta Mazzullo ('Rocco schiavone', 'Ti offro da bere').

CLICCA QUI PER GUARDARE IL TRAILER

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?