Mercoledì 17 Luglio 2024
CONTENTS
Cinema e Serie Tv

Film per famiglie: i migliori titoli da vedere sul divano tutti insieme

Capolavori e grandi classici sono sempre attuali e sono adatti a ogni età

I migliori film da guardare in famiglia

I migliori film da guardare in famiglia

Una bella serata sul divano con la famiglia riunita davanti allo schermo. È un momento di condivisione e di dialogo tra le pareti domestiche che non dovrebbe mai mancare, nemmeno all'epoca dello streaming digitale.

Verrebbe da dire ‘Tutti insieme appassionatamente’, per rimanere in tema e per citare uno tra i migliori film per le famiglie della storia del grande schermo, ovvero la commedia musicale del 1965, premiata con cinque Oscar. Nel film di Robert Wise, ambientato nella Germania nazista, Julie Andrews è la novizia Maria e Christopher Plummer è un comandante, giovane vedovo e padre di sette figli. I due si innamoreranno senza accorgersene, ma poi non potranno più fare finta di nulla. La vita di tutti quanti cambierà. E in meglio.

Quando si pensa ai migliori film per le famiglie, comunque, ci sono molti titoli che vengono in mente. Ecco qualche suggerimento per rispolverare grandi classici senza tempo che, a distanza di decenni dalla loro uscita nelle sale, continuano a emozionare e piacere alla maggior parte del pubblico a qualunque età.

‘Mary Poppins’ (1964)

Nell’abitazione del severo banchiere George Banks, sposato a Winifred, suffragetta con la testa un po’ in aria, ma piena di buoni propositi, è tutto un caos. La famiglia è alla ricerca di una bambinaia per i piccoli Jane e Michael, ma la ricerca sembra più difficile del previsto. A un certo punto, si presenta Mary Poppins, una ragazza dal piglio fermo e deciso che comunica al signor Banks, senza nemmeno dargli tempo di farle un colloquio, che starà con loro per una settimana, dopodiché deciderà se rimanere o meno. In quei giorni ai Banks capita di tutto. George perde persino il suo amatissimo lavoro. Ma Mary Poppins, prima di fare ritorno al suo mondo, sistemerà tutto… tra “un poco di zucchero” e filastrocche alla “Supercalifragilisti”.

‘Willy Wonka e la fabbrica di cioccolato’ (1971)

Willy Wonka è un originale e bizzarro proprietario di una fabbrica di dolci molto famosa. Per volere di Wonka, nessun estraneo è mai entrato nello stabilimento. Ma un giorno l’azienda lancia un concorso particolare, dando modo a cinque piccoli visitatori e ai loro familiari di esplorare la fabbrica. Lì dentro c’è un mondo dolce, colorato e meraviglioso, con creature fantastiche. Wonka sottoporrà ciascuno dei vincitori del concorso a prove particolari. La spunterà solo Charlie, il meno fortunato e il più onesto di tutti. Nel 2005 è uscito anche ‘La fabbrica di cioccolato’ di Tim Burton con Johnny Depp nei panni dell’attore principale, Willy Wonka, interpretato da Gene Wilder nel 1971.

‘E.T. L’extra-terrestre’ (1982)

Elliot, un bambino curioso, trova per caso un alieno rimasto sulla Terra e lo porta a casa con sé. Aiutato dai fratelli, terrà nascosta quella strana creatura e, a poco a poco, tra loro nasce una bellissima amicizia. I due costruiscono un apparecchio per avvisare i compagni dell’alieno, ribattezzato E.T., affinché possano tornare a riprenderlo. Dopo vicissitudini e peripezie piene di avventura e sentimento, Elliot e i suoi amici riusciranno a far salire E.T. sull’astronave che lo riporterà nello spazio.

‘Ritorno al futuro’ (1985)

È il primo film di una trilogia che comprende anche ‘Ritorno al futuro – Parte II’ (1989) e ‘Ritorno al futuro – Parte III’ (1990). Tutti e tre i titoli figurano ancora oggi tra i migliori film per la famiglia da vedere insieme a parenti e amici. Ci sono tanti indimenticabili personaggi, ma i protagonisti sono, in particolare, il giovane Marty McFly, il suo amico scienziato Doc, e una mitica auto DeLorean trasformata in un mezzo per affrontare incredibili viaggi nel tempo, tra passato, presente e futuro.

‘La storia infinita’ (1984)

Bastian è un bambino rimasto senza madre e cresciuto dal padre, asciutto e pragmatico. Lui, invece, è un grande sognatore, amante dei libri all’insegna dell’avventura e della fantasia. Un giorno si ritrova tra le mani un manoscritto che narra la storia del coraggioso Atreyu, impegnato in una serie di imprese e prove per salvare il regno di Fantàsia con un particolare talismano e in groppa a un drago bianco.