David di Donatello 2023, tutti i candidati: Esterno notte di Bellocchio davanti a tutti

La cerimonia di premiazione dei protagonisti del cinema italiano si svolgerà il 10 maggio

Esterno notte
Esterno notte

Adesso è ufficiale: ecco tutti i candidati ai David di Donatello 2023, il premio più prestigioso che il mondo del cinema italiano conferisce ai propri protagonisti. Il prestigio deriva dal fatto che ad assegnare i David di Donatello è la giuria dell'Accademia del cinema italiano. La cerimonia di premiazione si svolgerà mercoledì 10 maggio. Ecco tutte le nomination.

Miglior film

Esterno notte La stranezza Il Signore delle formiche Nostalgia Le otto montagne

Miglior regia

Marco Bellocchio (Esterno notte) Gianni Amelio (Il Signore delle formiche) Roberto Andò (La stranezza) Felix Van Groeningen & Charlotte Vandermeersh (Le otto montagne) Mario Martone (Nostalgia)

Miglior esordio alla regia

Carolina Cavalli (Amanda) Jasmine Trinca (Marcel!) Niccolò Falsetti (Margini) Giulia Louise Steigerwalt (Settembre) Vincenzo Pirrotta (Spaccaossa)

Miglior sceneggiatura originale

Astolfo (Gianni Di Gregorio, Marco Pettenello) Chiara (Susanna Nicchiarelli) Esterno notte (Marco Bellocchio, Stefano Bises, Ludovica Rampoldi, Davide Serino) Il Signore delle formiche (Gianni Amelio, Edoardo Petti, Federico Fava) L’immensità (Emanuele Crialese, Francesca Manieri, Vittorio Moroni) La stranezza (Roberto Andò, Ugo Chiti, Massimo Gaudioso)

Miglior sceneggiatura non originale

Bentu (Salvatore Mereu) Brado (Massimo Gaudioso, Kim Rossi Stuart) Il Colibrì (Francesca Archibugi, Laura Paolucci, Francesco Piccolo) Le Otto Montagne (Felix Van Groeningen, Charlotte Vandermeersh) Nostalgia (Mario Martone, Ippolita Di Majo)

Miglior produttore

Esterno notte (Lorenzo Mieli, Simone Gattoni) La stranezza (Angelo Barbagallo, Attilio De Razza) Le otto montagne (Wildside, Rufus, Menuetto, Pyramide Productions, Vision Distribution, Elastic, Canal+, Ciné+, Sky) Nostalgia (Medusa Film, Maria Carolina Terzi, Luciano e Carlo Stella, Roberto Sessa, Angelo Laudisa) Princess (Carla Altieri, Roberto De Paolis, Nicola Giuliano, Francesca Cima, Carlotta Calori, Viola Prestieri, Rai Cinema)

Miglior attrice protagonista

Amanda – Benedetta Porcaroli Esterno notte – Margherita Buy L’immensità – Penelope Cruz Settembre – Barbara Ronchi Siccità – Claudia Pandolfi

Miglior attore protagonista

Esterno notte: Fabrizio Gifuni Il signore delle formiche: Luigi Lo Cascio La stranezza: Ficarra e Picone Le otto montagne: Alessandro Borghi Le otto montagne: Luca Marinelli

Miglior attrice protagonista

Amanda: Giovanna Mezzogiorno Esterno notte: Daniela Marra La stranezza: Giulia Andò Nostalgia: Aurora Quattrocchi Siccità: Emanuela Fanelli

Miglior attore non protagonista

Esterno notte: Fausto Russo Alesi Esterno notte: Toni Servillo Il signore delle formiche: Elio Germano Le otto montagne: Filippo Timi Nostalgia: Francesco Di Leva

Miglior autore della fotografia

Esterno notte: Francesco Di Giacomo I racconti della domenica – La storia di un uomo perbene: Giovanni Mammolotti La stranezza: Maurizio Calvesi Le otto montagne: Ruben Impens Nostalgia: Paolo Carnera

Miglior compositore

Esterno notte: Fabio Massimo Capogrosso Il pataffio: Stefano Bollani La stranezza: Michele Braga, Emanuele Bossi Le otto montagne: Daniel Norgren Siccità: Franco Piersanti