Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
16 giu 2022

Cinema, i film da vedere nel weekend 17-19 giugno

Tra le uscite principali del fine settimana: 'Lightyear - La vera storia di Buzz', 'Alla vita', 'Hill of Vision' e 'Il paradiso del pavone'

16 giu 2022
Scena dal film 'Lightyear - La vera storia di Buzz' - Foto: Disney/Pixar
Scena dal film 'Lightyear - La vera storia di Buzz' (Disney/Pixar)
Scena dal film 'Lightyear - La vera storia di Buzz' - Foto: Disney/Pixar
Scena dal film 'Lightyear - La vera storia di Buzz' (Disney/Pixar)

Ecco i principali film, con annessi trailer, che escono nelle sale cinematografiche italiane in occasione del weekend 17-19 giugno. A seguire ci sono anche le uscite del 9, mentre devi cliccare qui se ti interessa ripassare quelle del 2 (si può ancora vedere, per esempio, 'Jurassic World - Il dominio').

LIGHTYEAR - LA VERA STORIA DI BUZZ (dal 15 giugno)
Regia: Angus MacLane

Un intrepido pilota cerca di trovare il modo per riportare a casa l'equipaggio di una nave spaziale precipitata su un pianeta alieno: finirà avanti nel tempo, alle prese con una bellicosa armata di robot. 'Lightyear - La vera storia di Buzz' è il nuovo film Pixar: racconta il personaggio che ha ispirato il giocattolo visto in 'Toy Story', ma non si limita a infilare una serie di strizzatine d'occhio e confeziona invece una trama che ha saputo convincere la critica (pur senza entusiasmi).

Se vuoi saperne di più, leggi il nostro approfondimento.

ALLA VITA (dal 16 giugno)
Regia: Stéphane Freiss / Cast: Riccardo Scamarcio, Lou de Laage, Pierre-Henry Salfati

Un uomo riceve in eredità una masseria situata vicino a una comunità di ebrei ultra-ortodossi: qui vive una giovane donna che sopporta sempre meno le restrizioni imposte dalla propria famiglia, e fra i due nascerà qualcosa. 'Alla vita' è il convincente esordio a regia e sceneggiatura per l'attore Stéphane Freiss: in media la critica è stata generosa e l'ha recensito più che positivamente.


HILL OF VISION (dal 16 giugno)
Regia: Roberto Faenza / Cast: Laura Haddock, Edward Holcroft, Elisa Lasowski

Un bambino di cinque anni ha un padre fascista che viene mandato in Libia e una madre statunitense che invece si oppone al regime: quando lei viene arrestata e deportata, il bimbo resta solo. Alla fine della guerra ritrova sua mamma, che lo porta in America. 'Hill of Vision' è ispirato a una storia che ha dell'incredibile, eppure è vera. È stato recensito bene per come racconta l'idea di speranza e l'importanza del legame materno.


IL PARADISO DEL PAVONE (dal 16 giugno)
Regia: Laura Bispuri / Cast: Dominique Sanda, Alba Rohrwacher, Maya Sansa

Tutta la famiglia di Nena si riunisce nella sua casa al mare per festeggiare il suo compleanno: un'occasione che porterà rivelazioni e metterà alla prova equilibri e dinamiche relazionali. 'Il paradiso del pavone' è un film drammatico che, secondo la critica, non è all'altezza dei due precedenti lungometraggi di Laura Bispuri, 'Vergine giurata' e 'Figlia mia'.


IL GIORNO PIÙ BELLO (dal 9 giugno)
Regia: Andrea Zalone / Cast: Paolo Kessisoglu, Luca Bizzarri, Violante Placido

Un wedding planner pieno di debiti spera di vendere il proprio business al padre della sposa per la quale sta organizzando il ricevimento di nozze: la cerimonia dev'essere perfetta, in modo da colpire il potenziale acquirente, ma un sacco di imprevisti attendono il nostro eroe. 'Il giorno più bello' rappresenta l'esordio da regista per Andrea Zalone, autore e spalla comica di Maurizio Crozza: è anche il remake della commedia francese 'C'est la Vie - Prendila come viene' (2017), ma non ha la medesima verve comica.


ESTERNO NOTTE - PARTE II (dal 9 giugno)
Regia: Marco Bellocchio / Cast: Fabrizio Gifuni, Margherita Buy, Toni Servillo

Anno 1978: quando Aldo Moro, presidente della Democrazia Cristiana, viene rapito dalle Brigate Rosse, l'Italia affronta un evento senza precedenti e capace di produrre profonde lacerazioni. Grazie a 'Esterno notte' Marco Bellocchio torna sul sequestro Moro a vent'anni dal film 'Buongiorno notte': lo fa con a una miniserie in sei puntate, presentata a Cannes e molto ben recensita. Andrà in onda sulla RAI in autunno ed esce al cinema suddivisa in due parti: la prima è stata distribuita il 18 maggio e ora è tempo di guardare la seconda.



I TUTTOFARE (dal 9 giugno)
Regia: Neus Ballus / Cast: Mohamed Mellali, Valero Escolar, Pep Sarrà

Barcellona. Una piccola impresa di riparazioni domestiche (idrauliche ed elettriche) assume in prova un giovane marocchino, al quale vengono consessi sei giorni per dimostrarsi capace, ma anche per superare la diffidenza del suo datore di lavoro. 'I tuttofare' consente alla regista Neus Ballus di tornare sui territori del realismo sociale e a lavorare con attori presi dalla strada. Scelta che ha portato a un film sincero e al premio come miglior attore al Locarno Film Festival 2021.


L'ANGELO DEI MURI (dal 9 giugno)
Regia: Lorenzo Bianchini / Cast: Pierre Richard, Iva Krajnc, Gioia Heinz

Costretto allo sfratto, un anziano si inventa un modo per continuare a vivere dentro casa sua e osservare ciò che succede nelle stanze dove ha trascorso una vita intera: la sua routine è scossa dall'arrivo di una madre disperata e di una figlia che sta perdendo la vista. 'L'angelo dei muri' è un valido esempio di cinema indipendente e di genere, che è stato ben recensito dalla critica italiana.
 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?