Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
1 apr 2022

Animali Fantastici: i segreti di Silente

1 apr 2022
manuela santacatterina
Magazine
featured image
Animali Fantastici
featured image
Animali Fantastici

Sono passati quattro anni da Animali fantastici – I crimini di Grindelwald, secondo capitolo dello spin-off e prequel di Harry Potter. Quattro anni in cui il nostro mondo è cambiato (drasticamente) e si è fatto (decisamente) più oscuro. Un po' come quello che accade in Animali fantastici – I segreti di Silente, diretto da David Yates, ormai un veterano dell'universo (magico) creato da J.K. Rowling. Il film arriva al cinema il 13 aprile e prosegue nel solco della lotta tra Bene e Male iniziata nella pellicola precedente. «Un mondo dilaniato dall'odio», proprio come afferma l'Albus Silente di Jude Law, consapevole dell'intenzione di Grindelwald - interpretato dalla new entry Mads Mikkelsen dopo la discussa sostituzione di Johnny Depp - di acquisire sempre più potere. Il futuro Preside di Hogwarts sa però di non poterlo fermare da solo ed è per questo che chiede l'aiuto del magizoologo Newt Scamander con il volto di Eddie Redmayne. Suo il compito di guidare una squadra di maghi, streghe e un coraggioso Babbano pasticcere (capito di chi stiamo parlando?) in una pericolosa missione. Ambientato negli anni Trenta, Animali fantastici – I segreti di Silente ci porta così al fianco di Newt in giro per il mondo, tra Inghilterra e Cina, Germania e America. E forse la vera magia della saga è proprio qui: riuscire a parlare a qualsiasi generazione di temi che riguardano tutti, inventando storie fantastiche popolate da creature sconosciute. Con forze oscure in cui poterci rispecchiare. E poter esorcizzare...

 

Regia 
David Yates

Cast 
Eddie Redmayne, Jude Law, Mads Mikkelsen

Consigliato a chi...
Ama Harry Potter. E  vuole fuggire...

Durata 
143 min 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?