12 mag 2022

Anastacia racconta American Night

Il film diretto da Alessio Della Valle con Emile Hirsch e Jonathan Rhys Meyers è in sala dal 19 maggio 

Anastacia in American Night
Anastacia in American Night

di MANUELA SANTACATTERINA - «La mia collaborazione alla colonna sonora di American Night è nata da una delle produttrici del film, Tiziana Rocca, che ha contattato il mio manager dicendole che stava lavorando a un film in cui avrebbe voluto ci fossi io. Disse che desiderava cantassi una canzone. Quando è venuto da me per raccontarmi della proposta era convinto che avessi dovuto cantare un brano già pronto. E invece poi la produzione mi ha detto che volevano scrivessi un pezzo chiamato proprio American Night! Quando l'ho saputo non sapevo se sarei stata in grado di scrivere una canzone basandomi su quel titolo e realizzare qualcosa in armonia con la visione di Alessio Della Valle (il regista del film con Emile Hirsch e Jonathan Rhys Meyers, in sala il 19 maggio). Ero tentata di far scrivere il brano a qualcun altro per poi interpretarlo. Ci ho pensato per un po'. Dovevo condensare i temi e cercare di non farmi distrarre troppo dalla sceneggiatura per concentrarmi nel trovare una melodia che funzionasse. È stato un processo interessante perché si sono unite la prospettiva di uno sceneggiatore e di una cantautrice in un film di un artista che parla del mondo dell'arte. Credo che Alessio sia davvero un passo avanti!»

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?