1 apr 2022

"American Beauty": il consiglio di Diana del Bufalo

featured image
Una scena del film "American Beauty" di Sam Mendes

 

«Allora, faccio una premessa: io amo profondamente i film d’azione. Bruce Willis? Sì, per esempio. Mel Gibson? Anche, ma la verità è che io amo alla follia Liam Neeson. Potrei sposarlo anche domani se davvero me lo chiedesse. Mi sono vista tutta la serie di Taken, da Io vi troverò del 2008 fino all’ultimo capitolo e ogni volta che esce un suo film lo vedo. Sono anche una grande fan di Tom Cruise e di tutti i capitoli di Mission: Impossible, credo di conoscerli tutti a memoria. Un altro mio cult è anche La rivincita delle bionde con Reese Witherspoon. Come si fa a non amarla? Rappresenta una leggerezza davvero perfetta.

Però se devo dire il mio film del cuore, allora nessun dubbio: American Beauty di Sam Mendes. Un capolavoro assoluto. Se non lo avete visto, dico soprattuto ai lettori più giovani, rimediate subito. È un film sulla vita, sul dolore, su quello che si prova ogni giorno. Ci sono alcune scene davanti a cui è impossibile non piangere, penso alla scena del sacchetto di plastica portato dal vento o al monologo di Kevin Spacey. Se ci penso ora, mi viene da piangere».

American Beauty di Sam Mendes è in streaming su Apple TV+, CHILI e Prime Video.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?