Una scena del film 'Dolceroma'
Una scena del film 'Dolceroma'

Ecco i film, con annessi trailer, che escono nelle sale cinematografiche italiane durante il weekend del 4 aprile. A seguire ci sono anche le uscite del 28 marzo, mentre devi cliccare qui se ti interessa ripassare quelle del 21 (si può ancora vedere, ad esempio, 'A un metro da te').

DOLCEROMA (dal 4 aprile)
Regia: Fabio Resinaro / Cast: Lorenzo Richelmy, Luca Barbareschi, Valentina Bellè

Scrittore in cerca di un'occasione sembra trovarla nel mondo del cinema: quando il suo film va a gambe all'aria si inventa un piano spericolato per salvarlo in extremis. 'Dolceroma' è una commedia/action che punta su un andamento narrativo e su un taglio visivo pirotecnici: non tutto gira alla perfezione, ma il film regge lo stesso.

Se vuoi saperne di più, leggi il nostro approfondimento.




BENE MA NON BENISSIMO (dal 4 aprile)
Regia: Francesco Mandelli / Cast: Francesca Giordano, Yan Schevchenko, Euridice Axen

Emigrata a Torino, una quindicenne orfana di madre affronta i bulli della sua scuola con invidiabile spirito e umanità. 'Bene ma non benissimo' è una commedia ed è l'esordio solista alla regia per Francesco Mandelli: il risultato è stato accolto senza infamia e senza lode dalla critica italiana.

Se vuoi saperne di più, leggi il nostro approfondimento.




SHAZAM! (dal 4 aprile)
Regia: David F. Sandberg / Cast: Asher Angel, Zachary Levi, Mark Strong

Un adolescente problematico riceve enormi poteri da un vecchissimo mago: lo scontro con un super cattivo gli consentirà di maturare come persona. 'Shazam!' è un film di supereroi che abbraccia con decisione la commedia e che in questo modo ha conquistato pubblico e critica esteri.

Se vuoi saperne di più, leggi il nostro approfondimento.




NOI (dal 4 aprile)
Regia: Jordan Peele / Cast: Lupita Nyong'o, Elisabeth Moss, Winston Duke

Mentre si godono una vacanza al mare, i membri di una famiglia iniziano a essere perseguitati da inquietanti doppioni di loro stessi. 'Noi' è un ottimo horror metaforico, è il secondo film da regista per Jordan Peele dopo 'Scappa – Get Out' ed è una conferma delle sue doti di narratore intelligente.

Se vuoi saperne di più, leggi il nostro approfondimento.




IL VIAGGIO DI YAO (dal 4 aprile)
Regia: Philippe Godeau / Cast: Omar Sy, Lionel Louis Basse, Fatoumata Diawara

Un attore francese di origini senegalesi torna in Africa sull'onda della pubblicazione della sua autobiografia: qui incontra un tredicenne suo fan e fra i due nasce un rapporto speciale. 'Il viaggio di Yao' è un film agrodolce zeppo di buoni sentimenti, impreziosito dall'attore protagonista ma non sempre centrato per quanto riguarda il tono del racconto.




BOOK CLUB - TUTTO PUÒ SUCCEDERE (dal 4 aprile)
Regia: Bill Holderman / Cast: Diane Keaton, Jane Fonda, Candice Bergen

Quattro amiche di vecchia data hanno un loro club del libro mensile: le loro vite vanno sottosopra dopo la lettura di 'Cinquanta sfumature di grigio'. 'Book Club – Tutto può succedere' è una commedia romantica e agrodolce che punta tutto su un cast di star, ma dimentica di costruire una narrazione che eviti la caricatura banalizzante della sessualità.




BENTORNATO PRESIDENTE (dal 28 marzo)
Regia: Giancarlo Fontana e Giuseppe Stasi / Cast: Claudio Bisio, Sarah Felberbaum, Pietro Sermonti

Un uomo qualunque viene eletto presidente del consiglio, nella speranza di poterlo manipolare dietro le quinte: lui accetta perché vuole riconquistare l'amata. 'Bentornato Presidente' è il sequel della commedia 'Benvenuto Presidente!' ed è una satira (efficace e leggera) dell'Italia politica contemporanea.

Se vuoi saperne di più, leggi il nostro approfondimento.



DUMBO (dal 28 marzo)
Regia: Tim Burton / Cast: Colin Farrell, Danny DeVito, Eva Green

La nascita di un elefantino capace di volare sembra preannunciare un periodo di gioia e prosperità per uno scalcinato circo e per i suoi artisti: alcune nuvole si addensano però all'orizzonte. 'Dumbo' è il remake con attori in carne e ossa dell'omonimo film d'animazione del 1941, ma con atmosfere più dark e malinconiche.

Se vuoi saperne di più, leggi il nostro approfondimento.



BORDER - CREATURE DI CONFINE (dal 28 marzo)
Regia: Ali Abbasi / Cast: Eva Melander, Eero Milonoff, Jorgen Thorsson

Un'agente della dogana che può annusare i sentimenti delle persone sviluppa un'attrazione per uno strano viaggiatore mentre aiuta la polizia a indagare su un giro di pedo pornografia. 'Border – Creature di confine' è un fantasy/drama d'autore che è stato premiato al Festival di Cannes e recensito molto bene da pubblico e critica.

Se vuoi saperne di più, leggi il nostro approfondimento.




CAPTIVE STATE (dal 28 marzo)
Regia: Rupert Wyatt / Cast: John Goodman, Vera Farmiga, Ashton Sanders

Alieni invadono la terra e impongono un regime autoritario: dieci anni più tardi l'umanità si divide fra coloro che collaborano con gli invasori e coloro che oppongono una resistenza armata. 'Captive State' è un thriller fantascientifico a basso budget, che adotta soluzioni narrative insolite e interessanti rispetto a ciò che normalmente vediamo in prodotti di questo genere.

Se vuoi saperne di più, leggi il nostro approfondimento.




UNA GIUSTA CAUSA (dal 28 marzo)
Regia: Mimi Leder / Cast: Felicity Jones, Armie Hammer, Justin Theroux

Questa è la storia vera di Ruth Bader Ginsburg, di come ha affrontato una società maschilista e si è battuta per la parità di genere, ponendo le basi per la sua elezione come giudice della Corte Suprema degli Stati Uniti. Il film 'Una giusta causa' la racconta rimanendo fedele ai fatti realmente accaduti, ma senza particolari guizzi (ad eccezione dell'ottima protagonista).




TUTTE LE MIE NOTTI (dal 28 marzo)
Regia: Manfredi Lucibello / Cast: Barbora Bobulova, Alessio Boni, Benedetta Porcaroli

Una giovane traumatizzata fugge lungo una strada, di notte, pensando di essere inseguita e viene soccorsa una donna che la accoglie in una villa lussuosa: la casa però non è la sua e l'incontro fra le due non è stato casuale. 'Tutte le mie notti' è un thriller psicologico ed è un valido esordio per Manfredi Lucibello, che gestisce con efficacia intreccio e attori.



THE PRODIGY - IL FIGLIO DEL MALE (dal 28 marzo)
Regia: Nicholas McCarthy / Cast: Taylor Schilling, Jackson Robert Scott, Colm Feore

Una madre nota comportamenti sempre più strani nel proprio figlio piccolo e si convince che sia posseduto da un'entità soprannaturale. 'The Prodigy – Il figlio del male' è un thriller/horror che nulla aggiunge al sottogenere dei bambini dannati, ma che regala ai fan di questo tipo di film un nuovo ragazzino di cui avere paura.




FRATELLI NEMICI - CLOSE ENEMIES (dal 28 marzo)
Regia: David Oelhoffen / Cast: Matthias Schoenaerts, Reda Kateb, Sabrina Ouazani

Due amici d'infanzia crescono scegliendo vite opposte, uno diventando poliziotto e l'altro criminale: a un certo punto scoprono di dovere collaborare per gestire una situazione particolarmente spinosa. 'Fratelli Nemici – Close Enemies' è un noir che punta sulla costruzione delle atmosfere e sull'introspezione psicologica dei protagonisti.




Leggi anche:
- Joker, primo trailer del film: Joaquin Phoenix è impressionante
- Unicorn Store, il film. Brie Larson debutta alla regia
- Hanna, tutto quello che c'è da sapere sulla serie TV di Amazon