Una scena del film 'Serenity - L'isola dell'inganno' - Foto: IM Global
Una scena del film 'Serenity - L'isola dell'inganno' - Foto: IM Global

Ecco i film, con annessi trailer, che escono nelle sale cinematografiche italiane durante il weekend del 19-21 luglio. A seguire ci sono anche le uscite dell'11 luglio, mentre devi cliccare qui se ti interessa ripassare quelle del 4 (si può ancora vedere, ad esempio, 'Restiamo amici').

SERENITY - L'ISOLA DELL'INGANNO (dal 18 luglio)
Regia: Steven Knight / Cast: Matthew McConaughey, Anne Hathaway, Diane Lane

Un uomo in fuga dal proprio passato trascorre le giornate su un'isola paradisiaca, lavorando come capitano di una barca: un giorno il passato gli si ripresenta e tenta di coinvolgerlo in un progetto delittuoso. 'Serenity - L'isola dell'inganno' è un thriller con venature noir che ha puntato più in alto delle proprie possibilità e non è stato recensito bene dalla critica internazionale.




EDISON - L'UOMO CHE ILLUMINÒ IL MONDO (dal 18 luglio)
Regia: Alfonso Gomez-Rejon / Cast: Benedict Cumberbatch, Michael Shannon, Nicholas Hoult

Due titani dell'energia elettrica, Thomas Edison e George Westinghouse, si danno battaglia per stabilire quale sistema di produzione dell'elettricità illuminerà l'età moderna. 'Edison - L'uomo che illuminò il mondo' punta su un cast di primo piano, ma non riesce a ingranare la giusta marcia e all'estero è stato accolto con perplessità.




BIRBA - MICIO COMBINAGUAI (dal 18 luglio)
Regia: Gary Wang

Animato da un indomabile spirito d'avventura, un giovane gattino si imbarca in una serie di peripezie per arrivare nella mitica Micolandia. 'Birba - Micio combinaguai' è una commedia d'animazione in grado di affascinare gli spettatori più piccoli, ma troppo esile e confusionaria per fare altrettanto con i grandi.




THE DEEP (dal 18 luglio)
Regia: Baltasar Kormákur / Cast: Ólafur Darri Ólafsson, Jóhann Jóhannsson, Stefán Hallur Stefánsson

Le reti di un peschereccio al largo delle coste islandesi si incagliano nelle rocce e causano il ribaltamento dell'imbarcazione: immersi nelle acque gelide dell'Atlantico, i pescatori muoiono tutti, tranne uno che raggiunge a nuoto la riva diventando un eroe nazionale e un fenomeno scientifico. 'The Deep', che esce in Italia a sette anni dal debutto in patria, racconta un'affascinante storia realmente accaduta.




SPIDER-MAN: FAR FROM HOME (dal 10 luglio)
Regia: Jon Watts / Cast: Tom Holland, Samuel L. Jackson, Zendaya

Ancora in lutto per gli eventi di 'Avengers: Endgame' Peter Parker parte per una gita scolastica in Europa, ma viene suo malgrado coinvolto in una nuova sfida dalla quale dipende la salvezza del mondo. 'Spider-Man: Far From Home' è il film di supereroi che chiude la lunga fase legata a Thanos e lo fa in modo molto efficace.

Se vuoi saperne di più, leggi il nostro approfondimento.




WELCOME HOME (dall'11 luglio)
Regia: George Ratliff / Cast: Aaron Paul, Emily Ratajkowski, Riccardo Scamarcio

Una coppia statunitense si concede una vacanza in Italia nel tentativo di rinverdire un'intesa sentimentale ormai appassita: il giovane uomo che li accoglie in casa sua nasconde però intenzioni poco amichevoli. 'Welcome Home' è un thriller complessivamente ben interpretato, ma con una trama poco solida e una regia poco ispirata.

Se vuoi saperne di più, leggi il nostro approfondimento.




DOMINO (dall'11 luglio)
Regia: Brian De Palma / Cast: Nikolaj Coster-Waldau, Carice van Houten, Guy Pearce

Un poliziotto dell'unità crimini speciali di Copenaghen cerca giustizia per l'omicidio di un collega: obiettivo difficile, considerato che il responsabile è un affiliato dell'ISIS e anche un doppiogiochista per conto della CIA. 'Domino' è un cime/thriller che è stato accolto maluccio all'estero, sopratutto perché De Palma sembra il fantasma di se stesso.




IL RITRATTO NEGATO (dall'11 luglio)
Regia: Andrzej Wajda / Cast: Boguslaw Linda, Aleksandra Justa, Bronislawa Zamachowska

Il pittore Wladyslaw Strzeminski cerca di mantenere la propria libertà artistica nonostante le pressioni del regime comunista, che gli chiede di adeguare la sua arte astratta ai dettami del realismo socialista. 'Il ritratto negato' racconta una storia vera ed è l'ultimo film realizzato dal regista e sceneggiatore polacco Andrzej Wajda, uno dei maggiori cineasti della sua epoca.



Leggi anche:
- Cinema, i 10 film dell'estate 2019
- Jack Reacher: la serie TV arriva su Amazon, senza Tom Cruise
- Barbie: il film di Margot Robbie diventa indie