Christina Applegate
Christina Applegate

L'attrice, ballerina e produttrice Christina Applegate, classe 1971, ha rivelato di essere affetta da sclerosi multipla, malattia che colpisce il sistema nervoso centrale e rende difficile, o impossibile, il flusso di informazioni all'interno del cervello e tra il cervello e il corpo. Applegate ha utilizzato il proprio profilo Twitter per condividere la notizia con gli 1,4 milioni di suoi follower, ma non ha rivelato esattamente lo stato della malattia né i suoi sintomi (lo spettro è piuttosto ampio, in termini di gravità).


Christina Applegate rivela di essere malata di sclerosi multipla

Il messaggio postato è conciso: "Ciao amici. Pochi mesi fa mi è stata diagnosticata la sclerosi multipla. È stato un viaggio strano, ma ho ricevuto grande sostegno dalle persone che conosco e che hanno la mia medesima malattia. È stato un percorso difficile, ma, come tutti sappiamo, è un percorso che continua. A meno che qualche stronzo non lo blocchi". In un post successivo ha aggiunto: "Come ha detto uno dei miei amici affetto da sclerosi multipla: 'Ci svegliamo e facciamo ciò che dobbiamo fare'. Ed è quello che sto facendo io. Quindi ora chiedo che rispettiate la mia privacy mentre affronto questa cosa. Grazie mille, baci".

Nata in California 49 anni fa, Christina Applegate ha iniziato a recitare quando aveva dieci anni e successivamente è diventata famosa grazie alla sitcom 'Sposati con figli' (1987-1997). Nel corso della carriera ha collezionato un'ottantina di crediti e di recente l'abbiamo vista nel film 'Bad Moms: mamme molto cattive' (2016) e nella serie TV 'Amiche per la morte' (2019-2020). In quest'ultimo caso ha anche ricoperto il ruolo di produttrice esecutiva e ha inserito nella trama la propria personale lotta contro il tumore al seno che l'ha colpita nel 2008 e dal quale è guarita dopo una doppia mastectomia.