Ora c’è una donna alla guida della nuova associazione Viticoltori di Greve in Chianti, nata per affermare il valore del territorio per il Chianti Classico e del suo marchio, famoso in tutto il mondo, del Gallo Nero. Victoria Matta, della vitivinicola Castello Vicchiomaggio, è stata eletta presidente della neonata associazione e rappresenta le 15 aziende che, dopo anni di incontri, hanno deciso di unirsi con un obiettivo comune: la tutela e la promozione di tutto il territorio di Greve i Chianti. Tra gli obiettivi la promozione della sostenibilità.