Giovedì 11 Luglio 2024
CONTENTS
Magazine

Chi è Suri Noelle, la figlia di Tom Cruise e Katie Holmes

La figlia dei due attori, diventata maggiorenne, ha scelto di non portare più il cognome paterno

Suri Cruise Holmes insieme alla madre Katie Holmes

Suri Cruise Holmes insieme alla madre Katie Holmes

I figli di Brad Pitt e Angelina Jolie non sono gli unici a voler prendere le distanze dalla figura paterna rinunciando al cognome del padre. È quello che ha fatto, di recente, anche Suri, figlia di Tom Cruise e Katie Holmes. La ragazza, diventata da poco maggiorenne, durante un musical scolastico, si è presentata semplicemente come Suri Noelle, in omaggio al secondo nome della madre. In base a quanto riportato da ‘Page Six’, Suri avrebbe scelto di usare il nome "Suri Noelle" anche per il diploma che ha ottenuto da poco presso la LaGuardia High School di New York. Alla cerimonia di consegna del titolo, tra l’altro, Tom Cruise era assente. L’attore di ‘Top Gun’ e ‘Mission Impossibile’ è rimasto a Londra ed è stato avvistato al maxi-concerto di Taylor Swift.

Assenze

A dire il vero non era la prima volta che Cruise mancava a un evento importante per la figlia. È successo anche in occasione della festa dei 18 anni di Suri, in primavera, quando Tom ha preferito andare al party in onore di Victoria Beckham che compiva 50 anni. Da tempo i rapporti tra padre e figlia sono inesistenti. Una fonte anonima ha rivelato al ‘Daily Mail’ che Suri non vorrebbe sentire suo padre nemmeno nel caso in cui lui la chiamasse: non vuole fare affidamento su di lui. La giovane, intanto, si sta preparando a trasferirsi a Pittsburgh dove, in autunno, per iniziare i suoi studi alla Carnegie Mellon University, considerata una delle migliori università a stelle e strisce.

Difficoltà

Nel 2012, dopo sei anni di matrimonio, Katie Holmes ha divorziato da Tom Cruise. Come ha raccontanto l’attrice alla testata statunitense ‘InStyle’, quel momento è stato particolarmente complicato per lei. Pressata dai media, che la seguivano ovunque, l’indimenticabile Joey di ‘Dawson’s Creek’ era preoccupata soprattutto di proteggere sua figlia, ancora piccola. Le cose non migliorarono nemmeno quando madre e figlia si trasferirono da Los Angeles a New York. Per evitare i paparazzi, Holmes era costretta a uscire di casa e andare al parco con la bambina all’alba. Secondo alcune indiscrezioni, Suri avrebbe interrotto i contatti col padre proprio in quel periodo. L'ultima foto pubblica in compagnia di Tom risale a più di dieci anni fa. Suri non ha avuto contatti con lui da quando Katie Holmes ha posto fine al loro matrimonio.

La storia d’amore

Holmes e Cruise si erano detto sì nel novembre 2006 presso il Castello Odescalchi a Bracciano, trasformatosi in quell’occasione in una parata di celebrities di Hollywood. I due attori si erano conosciuti nel 2005 e si erano subito messi insieme. Alla fine di maggio 2005 Cruise, ospite del salotto televisivo di Oprah Winfrey, aveva annunciato a tutto il mondo di essere molto innamorato di Katie. A un certo punto, poi, Tom, davvero scatenato, era corso dietro le quinte, aveva preso per mano la Holmes conducendola in studio e, infine, l’aveva baciata a favore di telecamera.

Clausole

Stando all’accordo a cui sono giunti coi rispettivi avvocati, Cruise deve tuttora contribuire al mantenimento e alle spese per Suri, versando circa 400.000 dollari all’anno, in cui sono inclusi anche i costi universitari della ragazza. Questo però, almeno per quanto riguarda quel che prevede la legge, non implica anche, per il padre, l’obbligo di frequentazione e di partecipazione alla vita quotidiana della figlia. Anche Holmes ha dovuto accettare alcune condizioni. Una clausola, per esempio, le ha vietato di mostrarsi in pubblico con un nuovo compagno fino al 2017. Secondo i più, alla base della rottura tra Holmes e Cruise c’è stata la decisione di Katie di allontanarsi dalla Chiesa di Scientology, alla quale si era avvicinata in seguito alle nozze con Cruise.