Chi è Gio Evan, l’album ‘Ribellissimi’ e il nuovo tour ‘Fragile/Inossidabile’

Il primo appuntamento live con il cantautore, poeta e scrittore pugliese è il 21 febbraio a Crema

Il cantautore pugliese Gio Evan (Ansa)

Il cantautore pugliese Gio Evan (Ansa)

Roma, 18 gennaio 2024 – Il 19 gennaio debutterà il quarto lavoro di Gio Evan, al secolo Giovanni Giancaspro. L’artista pugliese, classe 1988, originario di Molfetta (Bari) firma ‘Ribellissimi’ (Capitol Records Italy/Universal Music Italia) e sarà disponibile in versione digitale e in una versione limitata con autografo. Si tratta di 11 brani con altrettante poesie in musica. Da fine febbraio partirà la nuova tournée ‘Fragile / Inossidabile Tour 2024’ con date in giro per l’Italia.  

Tournée

I primi appuntamenti in programma sono: - Crema (21 febbraio) - Milano (26 febbraio) - Roma (29 febbraio e 1° marzo) - Lecce (3 marzo) - Firenze (6 marzo e 18 marzo) Seguiranno: - Napoli (11 marzo) - Spoleto (12 marzo) - Bologna (13 marzo e 28 marzo) - Ancona (14 marzo) - Ravenna (20 marzo) - Trento (21 marzo) - Torino (22 e 23 marzo)

Viaggi, libri e musica

Dal 2007 al 2015 Gio Evan ha viaggiato in bici visitando India, Sudamerica, Europa. Il suo nome d’arte gli è stato dato in Argentina da un indigeno Hopi. Nel 2008 ha scritto il suo primo libro dedicato ai suoi viaggi poveri nei mezzi, ma ricchi e straordinari nelle esperienze, intitolato ‘Il florilegio passato’. L’artista ha avuto a che fare anche con maestri spirituali e sciamani, vivendo molte situazioni diverse dall’ordinario e particolari. Tra il 2012 e il 2013 ha lanciato il progetto musicale ‘Le scarpe del vento’. Nel 2018 è uscito ‘Biglietto di solo ritorno’, il doppio album di esordio da cui è partito il tour in Italia ed Europa. Il 2019 è stato l’anno di un altro romanzo, ‘Cento cuori dentro’ e il secondo doppio album, ‘Natura Molta’. Nel 2021 Gio Evan ha partecipato al Festival di Sanremo con la canzone ‘Arnica’ (Polydor/Universal Music), inclusa nell’album ‘Mareducato’ (il terzo dell’artista). Nell’estate 2023 è uscito il singolo ‘Carrà’, omaggio alla regina della tv italiana, scomparsa nel 2021. In autunno ha pubblicato un singolo, ‘Modi’, e un libro antologico, ‘Il piccolo libro delle grandi domande’. Con l’inedito ‘Andy Warhol’ l’artista ha chiuso il 2023.

Salto internazionale

Nel 2023 Gio Evan ha vissuto un’importante svolta nel suo percorso artistico. Per esempio l’artista è stato tra i protagonisti di un rinomato festival in Ungheria. È stato ospitato da Amnesty International a Lampedusa, per commemorare un evento molto toccante, il naufragio di una nave libica, avvenuto dieci anni fa, il 3 ottobre 2013. Un dramma in cui morirono a quasi 370 migranti, una delle più gravi tragedie del Mediterraneo verificatasi a partire dagli inizi del Novecento. Ha poi tenuto oltreoceano due concerti, uno sulla East Coast a Miami e uno sulla West Coast a Los Angeles.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro