Foto: BBC Films/Number 9 Films
Foto: BBC Films/Number 9 Films
Il tema della sessualità, intesa come intimità fisica e insieme affettiva, è assai delicato da portare su grande schermo, perché in un batter d'occhi si può scadere nel voyeurismo e nella semplificazione. Un pregio di 'Chesil Beach - Il segreto di una notte', che pure non è un capolavoro, è di schivare queste trappole. Bene dunque per il regista Dominic Cooke, per lo sceneggiatore e romanziere Ian McEwan (il film adatta un suo libro) e per i protagonisti Saoirse Ronan e Billy Howle.

CHESIL BEACH - IL SEGRETO DI UNA NOTTE, IL FILM

La storia è ambientata nell'Inghilterra del 1962, alla vigilia della liberazione sessuale e del femminismo: Edward Mayhew (interpretato da Billy Howle) e Florence Ponting (Saoirse Ronan) si incontrano, si innamorano e decidono di sposarsi nonostante le differenze di status sociale che li caratterizzano. Durante la luna di miele, presso Chesil Beach, la loro prima notte intima (sono entrambi vergini) segna il loro destino.

IL TRAILER IN ITALIANO


IAN MCEWAN, DAL ROMANZO AL FILM
'Chesil Beach - Il segreto di una notte' è l'adattamento del romanzo 'Chesil Beach' scritto da Ian McEwan e pubblicato nel 2007. Lo stesso McEwan si è occupato dell'adattamento per il grande schermo, ricoprendo il ruolo di sceneggiatore grazie all'esperienza maturata con i film 'Last Day of Summer' (1984), 'L'innocenza del diavolo' (1993) e con il recente 'The Children Act – Il verdetto' (2017, uscito da noi l'anno successivo).

Dietro la cinepresa troviamo Dominic Cooke, blasonato regista teatrale al suo esordio cinematografico. Cooke è entrato in scena quando Sam Mandes, che pensava di affidare il ruolo protagonista a Carey Mulligan, ha abbandonato il progetto per dedicarsi a 'Skyfall'.

Per approfondire: Il verdetto, ecco il film tratto dal libro di Ian McEwan

IL PARERE DI CHI L'HA VISTO
Il tema centrale del film è l'impatto negativo che le convenzioni sociali possono avere sui giovani, soprattutto quando negano loro un minimo di consapevolezza intorno alla sessualità e al senso dell'essere adulti: è da qui che 'Chesil Beach' trae la sua forza drammaturgica, oltre al fatto di trovare in Saoirse Ronan un'interprete favolosa. Però i piccoli e grandi moti dell'anima non sempre sono raccontati nel modo migliore e la parte centrale del film accusa qualche sfilacciamento, indebolendo in questo modo il finale.

Leggi anche:
- Com'è Animali Fantastici - I crimini di Grindelwald
- Mowgli, esce su Netflix il film di Andy Serkis
- Pets 2, il film d'animazione con gli animali dal veterinario