'Cherry' esce su Apple TV+ a marzo e racconta una storia drammatica realmente accaduta
'Cherry' esce su Apple TV+ a marzo e racconta una storia drammatica realmente accaduta

Non si vive di solo universo cinematografico: i fratelli Anthony e Joe Russo ('Avengers: Endgame') hanno affidato a Tom Holland, diventato celebre interpretando il super eroe Spider-Man, il ruolo protagonista del film 'Cherry', storia vera di un veterano di guerra che diventa un rapinatore di banche per finanziare la propria tossicodipendenza e che in questo modo distrugge la storia d'amore che l'aveva tenuto in piedi fino a quel momento. Il trailer è da poco stato pubblicato online e annuncia l'uscita in streaming su Apple TV+ per il 12 marzo 2021.

Cherry, la storia vera dietro il film

Il film nasce dal romanzo semi-autobiografico scritto da Nicholas 'Nico' Walker, statunitense classe 1985 che a 19 anni abbandona gli studi e si arruola nell'esercito, partecipando a più di 250 missioni di combattimento in Iraq. Alla fine viene congedato, giudicato sano e restituito alla vita da civile: in realtà soffre di una seria sindrome da stress post traumatico e questo lo spinge lentamente verso la droga. Diventato dipendente dall'eroina, e rimasto rapidamente a corto di quattrini, compie una serie di rapine in banca per finanziare la propria tossicodipendenza.

Dopo dieci colpi nell'arco di quattro mesi, viene catturato dalla polizia e condannato a undici anni di prigione. Mentre è in carcere si avvicina alla lettura e, dietro l'incoraggiamento di un editore indipendente, inizia a scrivere un romanzo ispirato a quanto accadutogli. Quattro anni più tardi, il 14 agosto 2018 la casa editrice Alfred A. Knopf dà alle stampe 'Cherry', che viene recensito con toni entusiasti. Tempo una manciata di giorni e si scatena una corsa serrata per accaparrarsi i diritti cinematografici: alla fine la spunta la casa di produzione dei fratelli Anthony e Joe Russo (AGBO), grazie a un assegno da un milione di dollari.

Il film

A partire dal romanzo, la sceneggiatura è stata scritta da Angela Russo-Otstot e Jessica Goldberg: la prima famosa soprattutto per la serie TV 'V' (2009-2011, remake di 'Visitors'), la seconda autrice in precedenza di titoli come le serie TV 'The Path' e 'Parenthood' e come il film 'Alex of Venice'. I fratelli Russo hanno poi gestito regia e produzione, affidando a Tom Holland il ruolo protagonista e a Ciara Bravo quello della giovane donna che lo ama e che, per un certo periodo, lo aiuta a mantenere un certo equilibrio mentale.

L'idea iniziale era che il film 'Cherry' uscisse nelle sale cinematografiche all'inizio del 2020, poi è successo quel che sappiamo (pandemia di Coronavirus) e così siamo arrivati all'ormai frequente piano B: uscita nei cinema aperti a fine febbraio e distribuzione mondiale in streaming, su Apple TV+, a partire dal 12 marzo.

Il trailer in lingua inglese

Leggi anche:
- Il Signore degli Anelli: Amazon rivela la sinossi della serie tv
- Kate Winslet si è sentita bullizzata dopo il successo di 'Titanic'
- Rumore bianco, il film di Noah Baumbach, Adam Driver e Greta Gerwig