Il problema delle caviglie gonfie affligge un gran numero di persone e il sollievo più immediato si ottiene mantenendo le gambe leggermente sollevate rimanendo sdraiati. Anche la dieta può dare una mano limitando l’uso del sale e, in caso di sovrappeso, provando a eliminare qualche chilo. Vanno evitati gli indumenti troppo stretti e un aiuto può venire dall’uso di calze elastiche. Se invece il gonfiroe è associato a un trauma, utili impacchi di ghiaccio e fasciature, oltre al riposo assoluto poggiando magari la caviglia su un cuscino alto.