Si intitola Fino a che dura il sole ed è ispirata a una racconto di Italo Calvino: l’opera di Alex Da Corte, collocata a New York sul tetto del Metropolitan Museum, domina Central Park. L’installazione si muove con il vento, per il New York Times è una scena "instagrammabile da morire" per tutta l’estate.