Calcio in tv in streaming in alta definizione
Calcio in tv in streaming in alta definizione

Dazn ha appena annunciato che, a partire dal 20 novembre, le partite della Serie A e tutti gli altri eventi trasmetti sulla piattaforma di streaming, saranno trasmessi in Full HD, con una risoluzione a 1080p. Una svolta tecnologica che dovrebbe consentire a tutti gli utenti di guardare le dirette di calcio e di tutti gli altri sport con un’ottima qualità anche sulle smart TV più grandi. Una buona notizia anche in relazione ai tanti disguidi e alle successive lamentele di tanti clienti, con app bloccate e un servizio streaming difficoltoso, che ha segnato la prima parte della stagione calcistica in tv.

L’annuncio del CEO di Dazn Italia
La svolta tecnologia è stata annunciata direttamente dal CEO di Dazn Italia Veronica DiQuattro nel corso di un’intervista a La Stampa. “Abbiamo distribuito sul territorio italiano circa 42 Dazn Edge, le cache che gestiscono il traffico di Dazn – tiene a sottolineare la DiQuattro - per un investimento di 3 milioni a stagione. Dal 20 novembre poi avremo il Full HD, con particolare attenzione per le smart tv, i grandi schermi dove c’è più bisogno di alzare la qualità”.
Il CEO di Dazn ha parlato anche dei problemi avuti dall’azienda all’inizio della stagione calcistica: “la situazione oggi è molto migliorata – racconta sempre la DiQuattro – ma non ci siamo mai nascosti. Sapevamo che all’inizio ci sarebbe stato bisogno di un assestamento, fisiologico quando si propone un cambiamento tecnologico radicale.”

Cos’è il Full HD a 1080p
Con il termine Full HD si fa riferimento alla risoluzione 1080p, ovvero una categoria video che è composta da 1080 linee verticali che “compongono” l’immagine sullo schermo, fornendo agli utenti una visione in alta definizione. La nuova qualità video promessa da Dazn è la migliore attualmente disponibile (se si esclude il 4k naturalmente) e rappresenta un upgrade anche rispetto al Full HD a 1080i, tecnologia utilizzata finora da altri provider di streaming.