Accessori: i must have per chi gioca a calcetto
Accessori: i must have per chi gioca a calcetto

È il vero sport nazionale in Italia, praticato a tutte le latitudini e tutte le età. Il calcetto, o calcio a 5, è di gran lunga l’attività sportiva preferita nel Bel Paese. Scopriamo quali sono gli accessori che ogni amante di questo sport dovrebbe avere nella borsa quando va a giocare. Fra cui alcuni che non ti aspetti.

Poggiapiedi post doccia
Chi ha giocato a calcetto e ha condiviso con compagni (che a volte neanche conosce bene) gli spogliatoi, spesso non troppo puliti, dei campetti sparsi in tutta Italia, sa benissimo quanto sia difficile trovare un posto minimamente igienico dove poggiare i piedi dopo aver fatto la doccia. Che sia per asciugarsi, vestirsi o semplicemente mettere le scarpe, il poggiapiedi post doccia, al costo di neanche 10 euro, toglie qualsiasi imbarazzo e regala un appoggio sicuro per evitare di prendere funghi o sporcarsi.

Sacca per i panni sporchi
Dopo aver giocato a calcetto uno dei “problemi” che si trovano ad affrontare i giocatori è il posto dove riporre (prima di metterli in lavatrice) i vestiti e l’intimo sporchi e sudati. In commercio, a tal proposito, di trovano delle sacche impermeabili e chiudibili ermeticamente per non far passare i cattivi odori ed evitare di bagnare gli altri indumenti presenti nella borsa per il calcetto. Il costo? Poco superiore ai 10 euro.

Spazzola per pulire le scarpe
Forse per qualcuno è solo un vezzo, anche poco utile, se non esteticamente. In realtà, pulire le scarpe dopo aver giocato, oltre ad evitare che terra o erba sintetica si disperdano nella borsa del calcetto, allungano decisamente la vita media delle calzature, soprattutto se sono di vera pelle. Una spazzola apposita costa meno di 10 euro e può essere accompagnata, per i più esigenti, da un detergente ad hoc.

Completo da gioco economico
Chi gioca a calcetto lo sa bene: non conta che il campo sia in periferia, spelacchiato e che la qualità in campo sia bassa, la cosa importante è giocare con un completo da gioco all’altezza. C’è chi predilige quelli ufficiali della propria squadra del cuore e, in questo caso, i costi sono abbastanza elevati (tutto il kit ufficiale di un team blasonato può arrivare a costare anche 150 euro). Chi si accontenta di un buon prodotto, facilmente reperibile nei negozi di articoli sportivi e online, può invece trovare un ottimo completo da gioco anche a 20 euro. Il consiglio è quello di scegliere sempre un materiale altamente traspirante.

Timer per il cambio in porta
Un altro degli aspetti che chi gioca a calcetto conosce bene è l’annosa questione dei turni in porta. Un turno a testa (a tempo) in porta e tutti contenti. Il problema, però, è che spesso si scende in campo senza orologio e quindi diventa complicato tenere in conto dei minuti. Basta comprare un timer da portare in campo, che, con un avviso acustico, dopo aver selezionato i minuti, avvisa i giocatori del cambio in porta. Il costo? Con 15 euro si compra un modello a batteria perfetto per lo scopo.