Brad Pitt
Brad Pitt

Il mondo della Formula 1 non ha prodotto moltissimi film, nonostante il fascino di cui gode, ma quello in lavorazione per conto di Apple TV+ promette di essere piuttosto valido: sarà interpretato da Brad Pitt e confermerà il gruppo di lavoro dietro 'Top Gun: Maverick', cioè il regista Joseph Kosinski, lo sceneggiatore Ehren Kruger e il produttore Jerry Bruckheimer. Coinvolgerà anche il campione Lewis Hamilton.
 

Brad Pitt pilota di Formula 1

Secondo quanto raccontato dal magazine statunitense Deadline, Brad Pitt interpreterà un vecchio pilota di Formula 1 che decide di abbandonare la pensione per fare da mentore a un giovane e che in questo modo vive il suo ultimo momento di gloria sui circuiti delle corse professioniste.

Al momento il progetto è nelle fasi iniziali della lavorazione, e per esempio manca ancora un titolo ufficiale, però tutto è pronto per un'improvvisa accelerata non appena Apple firmerà l'accordo definitivo. Gli addetti ai lavori guardano a questo film con molto interesse, soprattutto per lo star power di Brad Pitt e per quello dei principali nomi coinvolti nella realizzazione. Oltre a 'Top Gun: Maverick' Joseph Kosinski ha infatti diretto 'Oblivion', 'Fire Squad' e 'Tron: Legacy'; Ehren Kruger ha scritto 'The Ring' e i 'Transformers' dal capitolo 2 al 4, mentre Jerry Bruckheimer è uno dei pezzi grossi della produzione a stelle e strisce, con all'attivo oltre cento crediti fra i quali spiccano la saga dei 'Pirati dei Caraibi', 'Armageddon' e le serie TV del franchise 'C.S.I.'.

Per quanto riguarda il coinvolgimento del pilota inglese Lewis Hamilton, sette volte campione del mondo, sappiamo che è coinvolto nel film, ma non è chiaro in quale ruolo. E comunque, la federazione della Formula 1 non è ancora ufficialmente parte del progetto, dunque resta forse un tassello da aggiungere prima di potere iniziare le riprese.



Keanu Reeves in una miniserie TV su un architetto e un serial killer

Una curiosità, prima di chiudere: Brad Pitt e Joseph Kosinski avevano già tentato di realizzare un film dedicato al mondo della Formula 1. Avrebbe dovuto intitolarsi 'Go Like Hell' e raccontare la storia del pilota e designer Carroll Shelby, la cui vicenda professionale avrebbe poi nutrito la trama del lungometraggio 'Le Mans '66 - La grande sfida', con Matt Damon nei panni di Shelby e Christian Bale in quelli del pilota Ken Miles.