Bob Odenkirk
Bob Odenkirk

L'attore Bob Odenkirk, che ha 58 anni, è collassato mentre si trovava sul set della serie TV 'Better Call Saul', giunta alla sesta e ultima stagione: trasportato immediatamente in ospedale, è stato ricoverato e per il momento non si sa come mai si sia sentito male né quali siano le sue condizioni di salute.

Il brutto episodio è avvenuto ad Albuquerque, in New Mexico, nel corso delle riprese dello spin-off di 'Breaking Bad', nel quale Odenkirk interpreta l'avvocato Jimmy McGill, alias Saul Goodman (ruolo che gli ha procurato quattro nomination agli Emmy).

La notizia è circolata con qualche ora di ritardo rispetto al ricovero ospedaliero ed è stata velocemente seguita da una serie di attestati di stima pubblicati via social da colleghi e amici. Emerge una costante: la sorpresa per quanto accaduto, considerato che Bob Odenkirk sembrava essere in forma smagliante e non aveva particolari problemi di salute pregressi. Quanto meno, non ne aveva di noti al grande pubblico. Restiamo in attesa di novità.