Uno screenshot del trailer - Foto: Sony Pictures
Uno screenshot del trailer - Foto: Sony Pictures

Vin Diesel si è ritagliato un posto tutto suo, a Hollywood, interpretando personaggi tosti e capaci di farsi valere in qualunque occasione: vedi le saghe di Riddick, 'Fast & Furious' e 'xXx'. Il suo nuovo ruolo da protagonista conferma questo status: nel film 'Bloodshot' vestirà i panni di un super soldato modificato geneticamente e dotato di poteri assolutamente fuori dalla norma. Il primo trailer ufficiale ci consente di comprendere cosa ci attende e rivela anche parecchi snodi della trama: non è un problema, perché in questi casi le scene d'azione contano più della sceneggiatura che le sorregge.

Bloodshot, tutto sul film

'Bloodshot' è l'adattamento dell'omonimo fumetto creato nel 1992 da Kevin VanHook, Don Perlin e Bob Layton, e pubblicato da Valiant Comics. La storia racconta di un soldato delle forze speciali che viene ucciso insieme alla moglie. Un team segreto di scienziati lo riporta in vita grazie alla nanotecnologia biomedica e lo dota di abilità eccezionali: è nettamente più forte di prima, può rigenerare all'istante qualsiasi ferita e insomma diventa una macchina di morte quasi impossibile da fermare. Non tutto, però, è come sembra.

La sceneggiatura del film è stata scritta da Jeff Wadlow ('Kick-Ass 2') insieme a Eric Heisserer (nomination all'Oscar grazie ad 'Arrival'), mentre alla regia troviamo Dave Wilson, che si è fatto le ossa curando gli effetti speciali di blockbuster come 'Agengers: Age of Ultron' e che ha diretto un episodio della serie TV animata 'Love, Death & Robots' (si intitola 'Sonnie's Edge'). 'Bloodshot' è il suo primo lungometraggio.

Accanto a Vin Diesel, nel cast compaiono anche Eiza González, Sam Heughan, Toby Kebbell e Guy Pearce.
 

Il trailer

Quando esce 'Bloodshot'?

Manca ancora una data ufficiale per la distribuzione nelle sale cinematografiche, ma i produttori di Sony Pictures hanno pianificato l'esordio per il 21 febbraio del 2020 e la lavorazione del film sembra consentire di rispettare quella data. Non è dato sapere se in Italia lo vedremo in contemporanea oppure a distanza di qualche settimana.

Leggi anche:
- Il piccolo Yeti, il film che crea grossi problemi diplomatici
- Watchmen, arriva su Sky l'attesissima serie TV
- Buffy, il reboot secondo Sarah Michelle Gellar