Foto: Marvel Studios
Foto: Marvel Studios

Ancora una volta le incertezze legate alla pandemia di Coronavirus hanno spinto Walt Disney Company a posticipare le date di uscita dei propri film. La mossa più significativa riguarda 'Black Widow', ma ci sono novità anche per 'Luca', 'Crudelia', 'Shang-Chi And The Legend Of The Ten Rings', 'Assassinio sul Nilo' e molti altri. Vale inoltre la pena di ricordare che già in passato gli slittamenti decisi dalla Casa del Topo hanno inaugurato analoghe decisioni da parte delle altre Major: aspettiamoci dunque aggiornamenti sul fronte della concorrenza.


Black Widow e i supereroi Marvel: le nuove date d'uscita

'Black Widow' rappresenta il primo lungometraggio cinematografico della cosiddetta fase 4 dell'universo cinematografico Marvel e come tale ha il compito di lanciare la nuova infilata di film di supereroi. Originariamente avrebbe dovuto uscire al cinema l'1 maggio 2020, poi è successo quel che sappiamo ed è iniziato il balletto dei cambi di data. L'ultima, quella che prevedeva l'arrivo il 5 maggio 2021, sembrava definitiva. Invece la pandemia continua a mettere i bastoni tra le ruote e così Walt Disney Company ha deciso che 'Black Widow' uscirà il 9 luglio, nelle sale aperte e in contemporanea su Disney+, dove potrà essere visto previo pagamento di un costo aggiuntivo rispetto all'abbonamento base.

'Shang-Chi And The Legend Of The Ten Rings' avrebbe dovuto uscire il 9 luglio, ma, siccome Vedova Nera gli ha rubato il posto, ora punta al 3 settembre: per il momento solo nelle sale cinematografiche, sempre che il Coronavirus non giochi brutti scherzi. I nuovi piani di distribuzione non toccano 'Gli Eterni' e 'Spider-Man: No Way Home', che mantengono gli slot del 5 novembre e 17 dicembre 2021, rispettivamente.

'Luca', 'Crudelia' e gli altri

Il film Pixar 'Luca', ambientato alle Cinque Terre e diretto dall'italiano Enrico Casarosa, avrebbe dovuto uscire nei cinema statunitensi il 28 maggio: la data è stata confermata, ma, come già avvenuto con 'Soul', è stata decisa l'uscita anche su Disney+ (senza costi aggiuntivi). Analoga mossa anche per 'Crudelia', che racconta le origini della cattiva della 'Carica dei 101': confermato il 28 maggio, ma con lo streaming a bilanciare l'apertura parziale delle sale, anche in questo caso senza la necessità di pagare qualcosa oltre all'abbonamento. Entrambi i film potrebbero conoscere simile sorte in Italia, ma su questo fronte mancano comunicazioni ufficiali.

Infine, sono stati annunciati slittamenti di altri titoli, con nuove date statunitensi che presumibilmente influenzeranno quelle nostrane: 'Free Guy' ora è previsto per il 3 agosto, 'The King's Man' per il 22 dicembre, 'Deep Water' per il 14 gennaio 2022 e 'Assassinio sul Nilo' per l'11 febbraio 2022. Quest'ultimo offre un'eccellente, e agghiacciante, fotografia dell'impatto avuto dalla pandemia di Coronavirus sul mondo del cinema: inizialmente il nuovo adattamento del giallo di Agatha Christie avremmo dovuto vederlo il 20 dicembre 2019, oltre due anni prima di quando, se tutto va bene, potremo guardarlo in sala.

Leggi anche:
- Black Widow, ecco il trailer con Scarlett Johansson
- Luca, il primo film Pixar diretto da un italiano (e ambientato alle Cinque Terre)
- Crudelia Demon 2021: il trailer del nuovo film Disney. Cosa c'è da sapere