Claudio Bisio e Vanessa Incontrada
Claudio Bisio e Vanessa Incontrada

Che ruolo ha una risata nella vita? "Direi fondamentale – dice Claudio Bisio – Ho costruito un’intera carriera intorno alla comicità, per quanto abbia fatto anche cose più serie e impegnate. Ma alla fine la mia indole, nella vita come nel lavoro, mi porta sempre a strappare una risata". E Vanessa Incontrada spiega: "Per me la risata è sinonimo di stare bene e per questo ne cerco sempre di più, perché ridere e vedere ridere le persone che mi sono accanto mi regala pace".

Bisio e Incontrada ripartono con una risata al timone di Zelig, da stasera su Canale 5, dopo dodici anni di nuovo insieme sul palco dello storico cabaret per tre serate evento – le altre il 25 novembre e il 4 dicembre – che avranno tra i protagonisti Teresa Mannino, Teo Teocoli, Maurizio Lastrico, Raul Cremona, Mister Forest, Anna Maria Barbera, Giuseppe Giacobazzi, Giovanni Vernia e tanti altri che si alterneranno sul palco insieme a tante scoperte del mondo della comicità.

È nel dna di Zelig la missione di scovare giovani talenti fortemente sostenuta dagli ideatori dello storico cabaret, Gino&Michele e Giancarlo Bozzo. Il programma torna in tv, dopo aver fatto registrare il tutto esaurito al Teatro degli Arcimboldi. L’occasione celebra il sodalizio tra Mediaset e Zelig che festeggia così i 25 anni in tv – la prima puntata andò in onda nel 1996 su Italia 1 – e i 35 anni di attività.