Come vestirsi per la musica dal vivo in estate
Come vestirsi per la musica dal vivo in estate
Come vestirsi per un concerto all'aperto? Dipende dal luogo in cui si svolge lo spettacolo, dal tipo di musica, dal posto che si è scelto per seguirlo: un festival rock in un parco è una situazione diversa da uno spettacolo di classica in un'arena. Ecco allora i consigli per scegliere il look perfetto per godersi la musica in estate.

I FESTIVAL
Il look per i festival all'aperto deve essere molto semplice e comodo. Viste le temperature estive, luce verde per i pantaloncini corti di jeans, le gonne e vestitini leggeri, magari di lino, da abbinare a sandali bassi o scarpe da tennis. Non trascurate l'importanza di uno zaino capiente per portare con voi l'acqua, un cappellino per proteggersi dal sole, la crema solare, l'antizanzare, un giubbino o una felpa per il dopo concerto.

Per l'hairstyle, molto comodi i capelli raccolti per scatenarsi in balli sfrenati senza sudare troppo, oppure (ma dipende dal festival e dalla musica) potete optare per le beach waves in perfetto Coachella style.

STADI E PALAZZETTI
I tour negli stadi sono un classico della stagione musicale estiva. In questo contesto, l'outfit varia molto – è il caso di dirlo – da settore a settore. Il parterre che impone ore di coda per un posto più vicino al palco richiede un look comodo: scarpe da tennis, shorts e un foulard da utilizzare all'occorrenza nei modi più disparati. Una sciarpa leggera estiva potrebbe servire per sedersi in attesa dell'inizio del concerto, nel caso non facesse caldo, o per coprirsi alla fine quando le luci si spengono.

Per chi ama assistere ai concerti seduto sugli spalti il look cambia leggermente: no ai tacchi, sì alle espadrillas con una zeppa comoda e di colori tenui (senza il pericolo di sporcarle), e via libera ai vestitini corti. Una tracolla abbastanza capiente o uno zainetto possono venire molto utili.

MUSICA CLASSICA
Un concerto di musica classica impone alcune regole da seguire, anche quando si tratta di uno spettacolo all'aperto. L'eleganza è richiesta e l'outfit deve seguire lo stile della musica: un abito lungo alle caviglie con un tacco a spillo, ad esempio, oppure un pantalone modello palazzo di colore scuro con una giacca o uno spolverino abbinati, o un abito lungo molto sobrio (in questo caso vige la regola del less is more).

Assolutamente da evitare cappelli e acconciature troppo vistose; i capelli devono essere lasciati più naturali possibile. Concedetevi pure gioielli e accessori (senza esagerare) per impreziosire l'eleganza dei colori scuri di abiti e pantaloni.


Leggi anche:
- Trucco stile pin up, come ottenere un look anni '50
- Cosmesi e capelli, ecco le app per il beauty hairstyle
- Fitness per l'estate 2019, le tendenze. Dallo yin yoga al core conditioning