L'Old Fashioned, uno dei bicchieri da cocktail più classici
L'Old Fashioned, uno dei bicchieri da cocktail più classici
State organizzando un cocktail party, ma ancora vi confondete fra tutti i diversi tipi di bicchiere? Niente panico: scegliere quelli giusti per i vostri drink non è così complicato. Tutto quello che dovete fare per capire di cosa avete davvero bisogno per i vostri cocktail, è tenere a mente queste cinque tipologie di bicchieri.

HIGHBALL O COLLINS
È vero, fra un bicchiere Highball e un Collins c'è una differenza: se chiedete a qualsiasi barista in cosa consista, vi risponderà che l'Highball è un bicchiere alto a forma cilindrica, il Collins è un po' più stretto. Sono comunque utilizzati in modo abbastanza interscambiabile, quindi non vi preoccupate: potete usare a piacimento l'uno o l'altro per cocktail come Gin Tonic, Cuba Libre, Vodka Tonic e Long Island, oltre ai vari cocktail pestati con ghiaccio tritato, come il Mojito o la Caipirinha.

COUPÉ
Di coppe ne esistono varie. C'è la classica coppa Martini dalla forma a V, utilizzata per il Martini Cocktail e le sue varianti, e ci sono poi le versioni "morbide", come la doppia coppa per cocktail agli agrumi o la coppa singola per cocktail come Margarita, Bellini o Mimosa. Attenzione: queste bevande vanno servite fredde, ma senza ghiaccio. Il gambo sottile tipico delle coppe non è un caso: serve a non scaldare il bicchiere con la mano mentre si sorseggia il cocktail.

NICK & NORA
Se volete essere all'avanguardia sulle tendenze del bartending, non potete non avere i Nick & Nora, dalla coppa più allungata e il gambo un po' più spesso rispetto ai coupé. Possono essere utilizzati per qualsiasi cocktail generalmente servito in coppa, ma sono considerati più professionali, ossia più comodi da stoccare, da servire e per bere.

OLD FASHIONED
È il tumbler basso, chiamato comunemente Old Fashioned o anche Double Rocks. È leggermente più grande del Rocks classico, il bicchiere cilindrico e senza stelo, con vetro spesso e fondo pesante. Si presta a qualunque cocktail con spirito, perché permette di percepirne meglio il profumo. Usatelo per i vostri Negroni, Manhattan, julep, sour o, chiaramente, per l'Old Fashioned. E non dimenticate di aggiungere il ghiaccio.


Leggi anche:
- Quattro cocktail spettacolari ispirati ai film di Hollywood
- Cocktail, ecco le tendenze del 2019
- Apre a Londra il bar erede del pub più famoso al mondo